Short News

Green Network acquisisce Energrid

green network

Grazie ad acquisizione il gruppo avrà una crescita del fatturato per circa 2 miliardi 

 

Green Network ha acquistato Energrid e Tradeinv Gas&Energy – già incorporata da Energrid nel marzo scorso – dal fondo Holding for International Investments Sarl (HII Sarl), dando vita a uno dei primi gruppi in Italia con un fatturato di circa 2 miliardi, oltre 500 mila clienti e un volume di vendita pari a circa 10 TWh di energia e 250 milioni di metri cubi di gas.

“E’ un’operazione di aggregazione in linea con i trend del mercato, che rientra nella nostra strategia, focalizzata su un percorso di crescita continua, come già dimostrato dal nostro più che positivo ingresso in Gran Bretagna” ha dichiarato il presidente di Green Network, Piero Saulli.

green network

Il gruppo Green Network nasce nel 2003 in seguito alla liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica; è attualmente attivo sia nel mercato power & gas in qualità di grossista, trader e fornitore, sia nel campo di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, attraverso la gestione di impianti di proprietà su tutto il territorio italiano e non solo: nel primo semestre del 2017 è diventata l’unica azienda italiana del settore ad aver avviato attività in Regno Unito.

“Questa acquisizione ci permette di raggiungere 500 mila clienti, cioè la dimensione necessaria per garantire solidità economica e partecipare al consolidamento del mercato come protagonisti. Porterà inoltre un beneficio importante al nostro gruppo non solo in termini dimensionale e di volume d’affari, ma anche di ebitda (reddito operativo lordo), che è il nostro parametro fondamentale nella prospettiva di una quotazione in borsa” ha commentato Giovanni Barberis, direttore generale di Green Network.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>