Efficienza energetica e innovazione

Entro il 2019 l’Italia avrà rete di ricarica per auto elettriche. La promessa di Enel

Durante il 17 esimo Italian Energy Summit del Sole 24 Ore, l’ad di Enel ha dettato i tempi per realizzare un’infrastruttura di ricarica nazionale per il mercato delle auto elettriche   I tempi sono maturi. Almeno secondo l’ad di Enel, Francesco Storace, che, nel corso del convegno sull’energia organizzato dal Sole 24 Ore, ha dettato i tempi per la realizzazione di una rete nazionale di ricarica per le auto elettriche. “Tutte le grandi case automobilistiche ci hanno fatto vedere i

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Energia, gli italiani vogliono più gas e meno carbone

Gli italiani condividono la Strategia energetica nazionale (decarbonizzazione e maggiore utilizzo del gas), ma temono che le tensioni geopolitiche mettano a rischio i rifornimenti. I dati di una ricerca dall’Istituto Piepoli condotta in esclusiva per Energia Oltre    Il rapporto degli italiani con il mondo dell’energia riserva delle sorprese, cosi come la loro conoscenza dei temi energetici. Un rapporto fortemente improntato al realismo: più gas, meno carbone e (per ora) nessun addio agli idrocarburi, ancora necessari. Questo è quanto emerge da

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Clima, industria energia Ue si salverà con digitale e riforma mercato elettrico

Ventidue società hanno scritto a Bruxelles per dire stop alle sovvenzioni per le centrali elettriche più inquinanti. Secondo un report Capgemini da digitalizzazione impianti alimentati a carbone o a gas, tagli a emissioni del 4,7% entro 2025 con grandi vantaggi per clima   L’industria europea dell’energia è sempre più cosciente dell’accelerazione che Bruxelles sta imprimendo alla corsa verso la drastica riduzione delle emissioni di Co2. E se da un lato la Corte dei Conti europea ha chiesto più impegno ai

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Nasce a Dubai la centrale solare più grande del mondo

Il progetto era partito nel 2013, ma adesso è stata avviata la quarta e ultima fase per la realizzazione della centrale solare più grande del mondo   Cina e Arabia Saudita insieme per la realizzazione di uno dei più ambiziosi progetti solari mai concepiti. Un dato esemplificativo: l’altezza del collettore solare sarà di 260 metri, la torre solare più alta mai concepita. Due tecnologie insieme: fotovoltaico e termodinamico che faranno raggiungere alla centrale una potenza che si aggirerà intorno ai

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Usa tagliano i costi del fotovoltaico. Con tre anni di anticipo

Sei anni fa gli Usa lanciavano il Sunshot Initiative, il programma pubblico di ricerca per tagliare i costi del fotovoltaico   Obiettivo centrato e con netto anticipo rispetto alle previsioni. Nel 2011, il Department of Energy statunitense (DoE) si era posto l’obiettivo di arrivare ad avere impianti fotovoltaici di grande taglia installati e connessi a meno di 1 $ per watt. E tutto questo entro il 2021. Con tre anni di anticipo l’iniziativa sul solare, voluta dall’ex presidente degli Stati

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

I numeri del conto termico 2.0

47.500 domande di accesso per un totale di circa 172 milioni di incentivi impegnati. Questi i primi dati forniti dal Gestore dei servizi energetici  Il Gse ha aggiornato il Contatore relativo all’andamento delle richieste di incentivi del Conto termico, un meccanismo entrato in vigore il 16 febbraio 2016, che sostiene interventi per l’incremento dell’efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili. Dal 31 maggio 2016 sono arrivate al Gse circa 47.500 domande, per un totale di 172 milioni

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Bitcoin, se le criptovalute consumano come uno Stato

Bitcoin,  per svolgere le sue attività, ha bisogno di 14,5 TWh di energia, quasi come il Turkmenistan     Le criptovalute come Bitcoin ed Ethereum forse un giorno saranno il futuro dei pagamenti. Per il momento di sicuro c’è che impiegano più energia di quanto ci si aspetti. Tutta colpa del cosiddetto “mining”. Secondo una recente stima di Digiconomist le due valute consumano, infatti, più di uno Stato: Bitcoin per svolgere le sue attività si aggira al momento sui 14,5

Read More...