Short News

La rete di Acea al servizio della banda ultra larga di Open Fiber

Firmato l’accordo per l’implementazione della rete romana di ACEA con la banda ultra larga di Open Fiber , che rivoluzionerà la capacità digitale delle utenze domestiche, aziende e Pubblica Amministrazione   L’Amministratore Delegato di ACEA, Stefano Donnarumma, ed Elisabetta Ripa, Amministratore Delegato di Open Fiber, a seguito del Memorandum of Understanding firmato il 3 agosto scorso, hanno siglato oggi un’intesa che definisce termini e condizioni del complessivo accordo industriale per lo sviluppo di una rete di comunicazione a banda ultra larga nella città di Roma con

Read More...

Territori

Perchè New York fa causa ai big del petrolio

La città di New York, ha deciso di fare causa alle cinque grandi compagnie petrolifere Exxon, Bp, Chevron, Royal Dutch e Shell per favorire i piani di tutela dei cittadini contro i cambiamenti climatici   La città di New York ha citato in giudizio cinque grandi compagnie petrolifere aggiungendosi ai comuni statunitensi che tentano di continuare la battaglia contro il riscaldamento globale e dei cambiamenti climatici, decidendo anche di cancellare gli investimenti dei propri fondi pensione nelle società di petrolio

Read More...

Territori

Gas, Naftogaz torna ad approvvigiornarsi da Mosca

Dopo la decisione del tribunale arbitrale della Camera di Commercio di Stoccolma, Naftogaz taglia import gas Ue   Per la società ucraina Naftogaz è diventato più conveniente l’approvvigionamento di gas da Mosca piuttosto che dai trader dell’Unione Europea ai quali ha fatto ricorso durante i tre anni di combattimento legale generato dalla vertenza sui contratti take or pay e sui diritti di transito nel territorio ucraino. Naftogaz si è rivolta a diverse società di trading quali Eni, Engie, Axpo, Rwe,

Read More...

Territori

Il gas russo per scaldare il freddo inverno americano

Intanto la Georgia ha deciso di non acquistare più gas dalla Russia e di soddisfare il 100 per cento della domanda approvvigionandosi dall’Azerbaigian Il gas russo importato in Gran Bretagna alla fine dello scorso anno potrebbe correre in soccorso degli americani impantanati nel ghiaccio. A causa del gelo che impazza sulla costa nord-est degli Stati Uniti è aumentata, infatti, la domanda di energia dei consumatori soprattutto quella legata ai riscaldamenti. Ciò ha provocato un forte rialzo dei prezzi del gas

Read More...

Short News

Petrolio, la produzione Usa supererà quella dell’Arabia Saudita nel 2019

Le stime del dipartimento dell’Energia USA parlano di un aumento della produzione petrolifera nel 2019, che passerà a una media di 10,8 milioni di barili al giorno   Secondo il dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti il 2019 sarà un anno fiorente per la produzione petrolifera di Washington, la quale supererà quella dell’Arabia Saudita e quella della Russia. Le previsioni stimano che la produzione raggiungerà una media di 10,8 milioni di barili al giorno nel 2019 con un picco di oltre

Read More...

Short News

Kazakistan, Bonatti costruirà nuovo sistema di idrocarburi nell’area Tengiz

Bonatti costruirà un nuovo sistema di idrocarburi nell’area Tengiz in Kazakistan   Bonatti, general contractor internazionale che lavora per l’oil&gas, è stato incaricato da Tengizchevroil (TCO) della costruzione di un nuovo sistema di idrocarburi nell’area Tengiz, in Kazakistan. Sesto giacimento al mondo, onshore, molto vicino alla costa nord-est del Mar Caspio, Tengiz è stato scoperto nel 1979, conteneva circa 25 Gbbls, di cui da 6 a 9 recuperabili e importanti riserve di gas. In una nota è spiegato che il progetto, chiamato

Read More...

Territori

Usa, autorità energia boccia sussidi di Trump al carbone

La FERC respinge all’unanimità il piano di sussidi proposto da Trump rivolti alle centrali elettriche con scorte di carburante, atto a sostenere l’industria del carbone   La FERC (Federal Energy Regulatory Commission) – composta di cinque membri, a maggioranza repubblicana – ha respinto all’unanimità il piano di sussidi alle centrali elettriche che mantengono scorte di carburante sul sito per 90 giorni, come quelle a carbone o nucleari. La proposta, presentata dal ministro dell’energia Rick Pery, è stata vista come un

Read More...