Short News

Unione Petrolifera: importazioni di petrolio +7,8% nel 2017

Il preconsuntivo del 2017 conferma la dipendenza energetica italiana dall’estero con importazioni di petrolio greggio aumentate del 7,8%. E’ il consumo del gas a primeggiare sul totale   L’Unione Petrolifera nel preconsuntivo del 2017 descrive uno scenario secondo il quale l’offerta mondiale di greggio è aumentata in maniera modesta, prevalentemente a motivo della produzione esterna all’Opec – come insegnano gli USA, primo produttore globale con 13 milioni di barili al giorno, il 24% del totale non-Opec. Secondo il consuntivo, a

Read More...

Short News

Terna: cresce la domanda di energia elettrica

Secondo i dati Terna la domanda dei primi undici mesi del 2017 è in crescita dell’1,6% rispetto al corrispondente periodo del 2016. A parità di calendario il valore è +1,9%. Secondo una nota dell’azienda Terna, i consumi di energia elettrica in italia nel mese di novembre sono aumentati del +1,3%, facendo slittare la domanda complessiva del 2017 a +1,6% rispetto allo stesso periodo del 2016. A quanto dice la nota, la domanda di energia rilevata da Terna, società che gestisce

Read More...

Short News

Cantiere Tap come Auschwitz? Lo scontro tra Calenda ed Emiliano

Michele Emiliano paragona il cantiere Tap al campo di concentramento di Auschwitz. Una leggerezza (grave) che non è passata inosservata    Che Carlo Calenda, ministro dello Sviluppo Economico, e Michele Emiliano, Governatore della Regione Puglia, non vadano d’accordo sulla questione Tap è oramai risaputo. Mentre Emiliano, infatti, si fa promotore di ricorsi contro l’opera, Calenda ribadisce che si tratta di un’infrastruttura chiave per il Paese, che auterà Italia ed Europa a diversificare l’approvvigionamento di gas. L’ultimo atto (fino ad oggi) dello

Read More...

Territori

Rientra l’allarme gas, ripartono i flussi dall’Austria

Il sistema gas italiano rimane comunque uno tra i più sicuri al mondo grazie alla diversificazione delle fonti di approvvigionamento, agli stoccaggi e ai piani di emergenza elaborati dal Mise   Rientra l’allarme per le forniture di gas italiane all’ingresso del Tarvisio dopo l’esplosione nell’impianto di distribuzione di Baumgarten an der March, in Austria, una cinquantina di chilometri a nord-est di Vienna. Nella notte sono ripartiti i flussi dal gasdotto Trans Austria Gasleitung (Tag) gestito dall’operatore Gas Connect dopo che

Read More...

Appuntamenti

13 Dicembre 2017 – Michele Guerriero interviene a Tutta la città ne parla (Rai Radio 3)

13 Dicembre 2017 – il Direttore di Energia Oltre, Michele Guerriero, interverrà in diretta a “Tutta la città ne parla”, programma di Rai Radio 3. Si parlerà di Gas, di approvvigionamenti e delle conseguenze economiche dell’incidente avvenuto nella giornata di ieri in Austria (esplosione al terminal del gas di Baumgarten).  ’hub di Baumgarten, dove si è verificata l’esplosione, è il maggiore hub di gas dell’Austria, situato vicino a Vienna nella regione orientale del Paese,  vicino al confine con la Slovacchia, e provvede

Read More...

Short News

Energia, società russe pronte a tornare in Libia

Alcune società russe sarebbero pronte a tornare in Libia per nuovi progetti energetici ed industriali    Russia e Libia pronte a collaborare, nuovamente, sul fronte energetico. Meglio, diverse società russe sarebbero pronte a tornare in Libia per nuovi progetti in campo energetico e delle infrastrutture industriali e dei trasporti. Lo avrebbe annunciato il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov, al termine del suo incontro a Mosca con l’omologo del governo di accordo nazionale di Tripoli, Mohammed Siala. “Abbiamo esaminato in dettaglio

Read More...

Territori

Austria, esplosione al terminal del gas di Baumgarten

Esplosione, per cause ancora ignote, al terminal del gas di  Baumgarten. Una vittima     Un’esplosione è avvenuta questa mattina al terminal del gas di Baumgarten, nell’Austria orientale. A causa dell’incidente, come scrivono i media austriaci, una persona avrebbe perso la vita. Non è ancora chiaro, invece, il numero di feriti. Alcuni media, tra cui l’edizione online del quotidiano der Standard, sarebbero una sessantina. Secondo l’Apa, che cita la Croce rossa, i feriti sarebbero invece diciotto. “L’esplosione e’ avvenuta alle 08:45 ed e’

Read More...