Territori

Sorgenia: inserire il rigassificatore di Gioia Tauro nella Sen

Il progetto Iren di Sorgenia farebbe diventare Gioia Tauro un centro internazionale per l’energia. Chicco Testa, presidente di Sorgenia, intervenendo al convegno “Energia, motore di sviluppo” organizzato dalla Regione Calabria, ha dichiarato che il progetto: “consentirebbe di realizzare a Gioia Tauro un polo industriale con numerosi occupati, un investimento di un miliardo di euro e farebbe di Gioia Tauro un centro internazionale per l’energia e per il metano”. Il Presidente della Regione Calabria,Mario Oliverio , sempre nel corso del convegno

Read More...

Territori

Tempa Rossa: avvio produzione nel 2018

 Previsto il trasferimento del greggio di Tempa Rossa, mediante oleodotto, alla raffineria Eni di Taranto. Ma manca ancora il placet del presidente della Regione Puglia Anna Finocchiaro, ministra per i Rapporti con il parlamento, nel corso del Question Time di mercoledì alla camera ha risposto all’interrogazione del parlamentare lucano, Cosimo Latronico, in merito a Tempa Rossa: “Circa il progetto del giacimento petrolifero denominato Tempa Rossa, faccio presente che l’inizio della produzione è previsto per il primo quadrimestre 2018, con un

Read More...

Territori

Energia, collaborazione tra Italia e Grecia

Firmata a Corfu’ dichiarazione bilaterale tra Calenda e il Ministro dello sviluppo energetico della Grecia Continua e si rafforza la collaborazione tra i due Paesi del Mediterraneo in materia energetica. E’ stata firmata a Corfù una dichiarazione bilaterale tra il ministro dello sviluppo economico italiano, Carlo Calenda e il suo omologo greco, Giorgios Stathakis, che prevede un “rafforzamento della collaborazione energetica tra i due paesi, degli obiettivi dell’Unione dell’Energia e migliorera’ l’affidabilita’ degli approvvigionamenti rappresentando un positivo precedente per la

Read More...

Territori

La Svizzera rinuncia al nucleare francese

La centrale nucleare alsaziana di Fessenheim non alimenterà più le svizzere Alpiq, Axpo e Bkw Dal prossimo 31 dicembre i tre gruppi energetici svizzeri non ritireranno più energia  dalla centrale atomica francese. Alpiq, Axpo e BKW, infatti hanno deciso di non rinnovare il contratto con Edf, che scadrà a fine anno. I tre gruppi svizzeri, che sono azionisti per un terzo ciascuno del consorzio Centrali nucleari in partecipazione (CNP), hanno deciso di interrompere il lungo contratto che consente un diritto

Read More...

Territori

Tap, perchè Cataldo Motta bacchetta sindaco di Melendugno

Per Motta, le proteste del sindaco di Melendugno contro Tap sono poco rispettose della legge   In una lettera inviata alla stampa, l’ex procuratore Capo di Lecce Cataldo Motta bacchetta il sindaco di Melendugno, Marco Potì (che aveva precedentemente inviato una lettera al Prefetto di Lecce sul diritto a manifestare). Motta non proferisce considerazioni sull’opera del gasdotto, ma ricorda a Potì che l’infrattruttura che approderà in Italia ha già ricevuto le autorizzazioni necessarie e dunque, la sue manifestazioni d’opposizione sarebbero

Read More...

Territori

Italgas lancia Bond da 500 milioni di euro fino al 2029.

La nuova operazione ha fatto registrare una domanda pari a 2,6 volte l’offerta. Italgas ha lanciato con successo un nuovo Bond da 500 milioni, che scadrà al 2029. In attuazione del Programma Emtn (Euro medium term notes) deliberato dal consiglio di amministrazione del 18 ottobre 2016, l’emissione obbligazionaria, rappresenta l’emissione con la scadenza più’ lunga tra quelle realizzate fino ad oggi da parte di Italgas, nonché la più lunga emissione in euro da parte di un emittente italiano nel corso

Read More...

Territori

Uragano Irma, 5,8 milioni di utenze senza elettricità

Resta chiuso l’aeroporto di Miami ma l’uragano Irma sta perdendo intensità e dovrebbe diventare tempesta tropicale nelle prossime ore Usa alle prese con gli Uragani e con i loro danni. Questa è la volta di Irma, che dopo aver cambiato la forma dell’oceano, risucchiando il mare e lasciando secche alcune spiagge, ha spento la luce a Miami. Attualmente, è stato declassato a categoria 1 con venti fino a un massimo di 136 chilometri e presto dovrebbe diventare tempesta tropicale. Si

Read More...