Sostenibilità

Eolico, Enel Green Power sbarca in Missouri

enel
Enel Green Power North America Inc. ha attivato il parco eolico di Rock Creek. Produrrà circa 1250 GWh all’anno di energia
enelEnel ha avviato la produzione del parco eolico Rock Creek, situato nella Atchison County in Missouri, negli Stati Uniti. Esso è il primo impianto di Enel in Missouri e il più grande nello Stato. Il completamento dell’accordo è stato possibile attraverso la controllata Enel Green Power North America Inc.
L’impianto –  di proprietà della controllata di Egpna, Rock Creek Wind Project, LLC, per la cui costruzione sono stati investiti circa 500 milioni di dollari USA – genererà circa 1.250 GWh all’anno, pari al fabbisogno di 100.000 famiglie statunitensi, evitando circa 900.000 tonnellate di emissione di CO2 nell’atmosfera e grazie al suo impatto economico nella regione durante i lavori di costruzione e per l’intera realizzazione del progetto, è stato insignito del premio Economic Development Award 2017, dall’agenzia Atchison County Development Corporation che si occupa di sviluppo locale.
Egpna, attualmente primo operatore per dimensioni in Kansas e secondo in Oklahoma, è gestore e proprietario degli impianti di energia rinnovabile in Nord America con progetti avviati e in altri in via sviluppo in 23 stati più due province canadesi, opera in circa 100 impianti con una capacità superiore a 3,6 GW, prodotti da diverse fonti: idroelettrica, eolica, geotermica e solare.
Siamo orgogliosi – ha dichiarato Antonio Cammisecra, responsabile di Enel Green Power – che il Missouri ospiti il nostro secondo parco eolico per dimensioni degli Stati Uniti. Attraverso Rock Creek continueremo a espandere la nostra presenza geografica e capacità operativa negli Stati Uniti, offrendo al contempo benefici a lungo termine per la comunità locale”.
Giovanni Malaspina

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>