Sostenibilità

Fotovoltaico: 100 G installati nel 2017

fotovo
Il fotovoltaico sta notevolmente crescendo tra le fonti rinnovabili globali, raggiungendo dei picchi altissimi nel 2016 e si prevede che proseguirà in questa corsa.
E’ boom del fotovoltaico. A fine 2016, risultavano 732.053 gli impianti fotovoltaici in esercizio, per un totale di energia prodotta del 22,1 TWh di energia (0,8 TWh in meno rispetto al 2015) e i primi otto mesi di quest’anno 2017 hanno visto l’installazione di ulteriori 291 MW, che compongono un buon aumento del 18% rispetto allo stesso periodo di tempo nel 2016.
Entro fine anno,  le installazione fotovoltaiche per il 2017 “dovrebbero sfiorare i 100 GW, un valore pari a tutta la potenza solare collegata alla rete solo cinque anni fa”, come rileva Gianni Silvestrini coordinatore scientifico fotovoldi Key Energy, la fiera delle energie sostenibili contemporaneamente a Ecomondo, dal 7 al 10 novembre a Rimini.

L’Italia continua a puntare sul fotovoltaico: secondo la nuova Sen, la Strategia Energetica Nazionale, che sta per essere varata dal Governo Italiano, il Bel Paese tra poco di più di dieci anni dovrà produrre 60 miliardi di chilowattora con i pannelli solari con l’obiettivo di ottenere un forte aumento della potenza installata, raggiungendo i 60 TWh nel 2030, attraverso il sostegno e la promozione dei piccoli impianti rinnovabili e il supporto all’autoconsumo.

Interessante, invece, la questione del prezzo, in discesa, come mostrano le ultime gare di settore. In Arabia Saudita, una recente offerta si è attestata a 17 $/MWh in un’asta per 300 MW. In Germania, in una gara per impianti compresi tra 750 kW e 10 MW il valore medio delle proposte è stato di 49 euro/MWh, in calo del 46% rispetto alla prima asta del 2015.
Giovanni Malaspina

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>