Territori

Gas, Ungheria primo cliente europeo del Turkish Stream

Il Turkish Stream trasporterà il gas russo attraverso il Mar Nero e raggiungerà l’Europa attraverso la Turchia

È l’Ungheria il primo paese ad aver avanzato richiesta formale per le forniture di gas attraverso Turkish Stream dopo il via libera alla Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) del gasdotto da parte del ministero dell’Ambiente turco la scorsa settimana.

gasL’infrastruttura trasporterà il gas russo attraverso il Mar Nero e raggiungerà l’Europa attraverso la Turchia: l’Ungheria prevede di partire con l’acquisto di gas russo dal 2019, secondo quanto ha detto ieri il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto. Parlando al canale russo Rossiya 24, Szijjjarto ha aggiunto che Budapest ha firmato una roadmap con il gigante petrolifero russo Gazprom per lo sviluppo completo dell’infrastruttura nel tratto ungherese.