Efficienza energetica e innovazione

Green energy storage: l’aumento di capitale e i nuovi soci

green energy storage

Green Energy Storage, con una  valutazione di 12 milioni di Euro pre-money, vanta due nuovi soci: Mario Mascolo e Maria Elena Cappello

Nuovi successi per Green Energy Storage. La società, che con un accordo in esclusiva per l’Europa con l’Università di Harvard, ha sviluppato un sistema di accumulo organico per le energie rinnovabili basato sul chinone, molecola presente nel rabarbaro ed in altre piante, ha chiuso con successo un aumento di capitale da 200.000 € ad una valutazione di 12 milioni di Euro pre-money. Dato che la domanda è stata superiore all’offerta, il Consiglio di amministrazione della società chiederà all’assemblea dei soci di estendere l’aumento di capitale, che ha visto una grande risposta da parte dei soci che avevano aderito alla campagna di crowdfunding del 2017 e l’ingresso di tre nuovi soci, tra cui l’ing. Maria Elena Cappello e l’ing. Mario Mascolo. Quest’ultimo, oltre ad investire in Green Energy Storage, rafforza il team di business in qualità di advisor per l’internazionalizzazione dell’azienda.

I NUOVI SOCI

Mascolo, laureato in Ingegneria Meccanica, è un Senior Executive con più di 38 anni di successi nei settori della manifattura industriale, healthcare e Oil&gas. Nel corso della sua carriera ha ricoperto posizioni di leadership in aziende globali quali 3M e Exxon Mobil. Ha fondato la società di investimenti EMME Capital per la quale ricopre la carica di Presidente. E’ stato Vice Presidente della Camera di Commercio americana in Italia e membro dell’Italy Aspen Institute e del Comitato investitori stranieri di Assolombarda.

Maria Elena Cappello è consigliere di amministrazione di Saipem, Tim, Monte dei Paschi di Siena, Prysmian Spa e Fondazione Enrico Mattei. Ha occupato, inoltre, posizioni di vertice anche in A2A, Sace Spa e Nokia.

STORAGE, GRANDI POTENZIALITA’

“L’aumento di capitale di Green Energy Storage, dopo i successi della campagna di crowdfunding dello scorso anno sulla piattaforma Mamacrowd, conferma che la strada intrapresa è quella giusta: il settore dello storage e delle batterie ha grandi potenzialità di sviluppo e noi italiani siamo pronti a coglierle. Inoltre, l’ingresso di Mario Mascolo e Maria Elena Cappello è per noi un segnale importante che ci rafforza e ci conferma che il lavoro intrapreso ci vedrà protagonisti in questo mercato”, ha dichiarato Salvatore Pinto, Presidente di Green Energy Storage.

GLI INVESTITORI CI CREDONO

“L’ingresso di due nuovi soci di alto profilo prosegue la strategia intrapresa da Green Energy Storage con la campagna di equity crowdfunding, che sta diventando sempre più uno strumento fondamentale per supportare una crescita rapida di giovani società innovative. Il milione di euro raccolto sulla nostra piattaforma, in sinergia con l’esperienza e il network dei due manager, permetterà di seguire il percorso di sviluppo e consolidamento nel quale già 300 investitori hanno creduto nel precedente aumento di capitale online”, ha dichiarato Dario Giudici, Ceo di Mamacrowd.com.