Territori

Incontro Putin-Merkel: ecco cosa hanno deciso sul Nord Stream 2

Nordstream 2

I leader di Russia e Germania si sono visti a Sochi. Il gasdotto è stato al centro dei colloqui tra i due

Il Nord Stream 2 non bloccherà le forniture attraverso l’Ucraina ed è un progetto aperto anche alla partecipazione di altri paesi. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin dopo l’incontro con la cancelliera tedesca Angela Merkel a Sochi.

PUTIN: DISCORSO PURAMENTE ECONOMICO SENZA FINI POLITICI. MERKEL: UCRAINA IMPORTANTE COME PAESE DI TRANSITO

Nord Stream RussiaLa Russia ha sempre considerato il progetto Nord Stream 2 come “puramente economico”, senza fini politici e non ha intenzione di interrompere il transito di gas verso l’Europa attraverso l’Ucraina, dopo il lancio del gasdotto, ha ammesso Putin. “Le forniture attraverso l’Ucraina continueranno, se si dimostreranno economicamente giustificate e utili ai partecipanti a questa attività”, ha però aggiunto il leader russo. Discorso simile anche da parte del leader tedesco che si è detta convinta dell’importante ruolo dell’Ucraina come paese di transito anche una volta realizzato il gasdotto. “Si tratta di un aspetto di importanza strategica e la Germania è pronta a svolgere il suo ruolo e ad aiutare”.

PUTIN: TRUMP DA BUON IMPRENDITORE, PROMUOVE LE FORNITURE DI SHALE GAS AMERICANO

Opponendosi alla costruzione del Nord Stream 2, il presidente Usa Donald Trump, “da buon imprenditore”, promuove le forniture di shale gas americano sul mercato europeo, ma la Russia si batterà per la realizzazione di questo gasdotto, ha poi aggiunto Putin  secondo il quale la vendita di gas naturale liquefatto americano in Europa è possibile ma costerebbe agli europei il “25-30%” in più di quello russo. merkel germania

PROGETTO APERTO A CHIUNQUE VOGLIA PARTECIPARE

Infine, il presidente Putin ha ribadito che “il progetto è aperto, aperto alla partecipazione di altri partner, non solo di quelli che vi partecipano oggi. Riteniamo che sia vantaggioso per noi e lotteremo per questo”, ha concluso.