Territori

Petrolio, Azerbaijan ha rispettato tagli alla produzione

azerbaijan

L’Azerbaijan ha presentato al comitato di monitoraggio ministeriale congiunto Opec-Non-Opec i dati relativi alla produzione di petrolio giornaliera all’interno del paese nel mese di dicembre 2017

 

azerbaijanPresentati al Comitato di monitoraggio ministeriale congiuto Opec-Non-Opec (JJMC) i dati sulla produzione giornaliera di petrolio all’interno del paese nel dicembre 2017 da parte dell’Azerbaijan. La produzione ammonta a 810 mila barili contro 790.700 barili del mese precedente.

Come afferma il ministro dell’energia azero, Zamina Aliyeva, il paese ha “così adempiuto i suoi obblighi nell’ambito dell’accordo nel 2017”. Nel novembre 2016 l’Opec aveva già deciso di ridurre la sua produzione di 1,2 milioni di barili giornalieri a partire dal livello del mese di ottobre 2016: undici paesi hanno accettato di ridurre la loro produzione di petrolio a 558.000 barili al giorno.

In particolare, l’Azerbaijan si è impegnato a ridurre di 35.000 barili al giorno a partire da una produzione giornaliera di circa 869.000 barili.