Short News

Prysmian acquista General Cable, accordo da 3 miliardi

Prysmian

L’azienda italiana Prysmian conclude l’acquisto di General Cable. Transazione prevista entro il terzo trimestre del 2018

 

caviPrysmian – leader mondiale dei cavi per energia e telecomunicazioni con quasi 140 anni di esperienza, un fatturato di oltre 7,5 miliardi di Euro nel 2016, 21.000 dipendenti in 50 Paesi e 82 impianti produttivi – e General Cable Corporation hanno annunciato di aver stipulato un accordo di fusione, che prevede l’acquisto del 100% della seconda: la nota congiunta, attribuisce a General Cable un valore pari a 3 miliardi di dollari, per un premio pari a circa l’81% rispetto al prezzo raggiunto con la società il 14 luglio 2017, $16,55 per azione.

“L’acquisizione di General Cable rappresenta una pietra miliare per il Gruppo Prysmian e un’opportunità strategica e unica per la creazione di valore per i nostri azionisti ed i nostri clienti”, ha dichiarato Valerio Battista, CEO del Gruppo Prysmian. “Grazie al consolidamento di queste due primarie aziende nel settore dei cavi saremo in grado di accrescere la nostra posizione nel mercato, aumentando la nostra presenza in Nord America e il footprint in Europa e Sud America.”

Secondo le stime, gli azionisti di Prysmian potranno già ottenere un primo utile del 10-12% entro il primo anno successivo al perfezionamento della transazione, prevista entro il terzo trimestre del 2018. Il finanziamento della transazione avverrà tramite un mix di un nuovo debito, per il quale Prysmian ha già ottenuto l’impegno dalle banche finanziatrici. La leva finanziaria post-acquisizione sarà circa 2,9x la PFN2 rapportata all’EBITDA adj. 3 LTM 3Q-2017 pro forma.

Il Consiglio di Amministrazione ha richiesto al Chief Financial Officer del Gruppo Prysmian S.p.A. di analizzare l’opportunità di implementazione,  per un ammontare di €500.000.000, l’emissione di nuove azioni o altre operazioni similari.

Michael T. McDonnell, Presidente e CEO di General Cable, ha dichiarato: “Questa unione rappresenta una scelta strategica ideale e garantisce che siamo ben posizionati per affrontare le future opportunità e sfide nel dinamico e in continua evoluzione settore dei cavi. Insieme, saremo in grado di offrire un solido portafoglio di prodotti e servizi e l’innovazione con nuovi prodotti in tutto il mondo dell’industria dei cavi. È importante sottolineare che Prysmian e General Cable hanno una visione condivisa e culture altamente compatibili fondate su valori simili”.
Con la fusione, la presenza del gruppo unico sarà in più di 50 paesi con un numero di circa 31.000 dipendenti.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>