Sostenibilità

La seconda vita delle batterie d’auto

Le batterie dismesse delle auto elettriche utilizzate per l’accumulo di energia elettrica   Tra qualche mese, all’inizio del 2018, lo stadio Amsterdam Arena ospiterà un’istallazione originale: 280 batterie di Nissan LEAF saranno utilizzate per l’accumulo di energia per i sistemi di stoccaggio di elettricità. “Alimentate dai pannelli solari, queste batterie di seconda generazione rimpiazzeranno i gruppi elettrogeni per evitare problemi di elettricità” spiega Brice Fabry, direttore dei veicoli elettrici di Nissan Europa. I produttori di auto riutilizzano le batterie usate dei veicoli

Read More...

Energie del futuro

Le auto elettriche rappresentano una minaccia per le Big Oil?

Secondo un’analisi di Barclays nel 2025 la domanda petrolifera mondiale potrebbe essere ridotta di 3,5 milioni di barili al giorno. Se la penetrazione dei veicoli elettrici raggiungerà il 33%, la domanda petrolifera potrebbe ridursi di 9 milioni di barili al giorno entro il 2040   Il 2017 potrebbe essere ricordato in futuro come l’anno in cui cominciò ufficialmente l’era delle auto “elettriche”. Oggi, tuttavia, quella di un parco circolante interamente composto da auto verdi, appare ancora un sogno futuristico considerando

Read More...

Sostenibilità

Sergio Marchionne: prima dell’auto elettrica pensiamo a energie rinnovabili

Prima di forzare l’introduzione dell’auto elettrica, i Governi dovrebbero risolvere il problema di come produrre l’energia da fonti pulite e rinnovabili   L’auto elettrica potrebbe essere la tecnologia per abbattere le emissioni del settore mobilità, ma per ora è “un’arma a doppio taglio”. Ne è convinto l’amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne, che a Rovereto (Tn), durante la lectio magistralis per la Laurea Honoris Causa in Ingegneria Meccatronica conferitagli dall’Università di Trento, ha affermato: “Forzare l’introduzione dell’elettrico su scala globale, senza prima

Read More...

Scenari

Dieselgate, emissioni hanno causato 1.250 morti l’anno in Italia

Il dieselgate ha causato 1.250 morti all’anno in Italia. Elettrico e veicoli a CNG alternative a diesel e benzina  Non si tratta solo di truffa: il dieselgate è qualcosa di molto più importante. Molto più grande: il surplus di emissioni dei veicoli diesel, rispetto a quanto dichiarato dalle case automobilistiche, ha causato in Italia 1.250 morti all’anno. I numeri arrivano dall’ Istituto meteorologico norvegese e dall’istituto internazionale Iiasa, che hanno realizzato uno studio pubblicato sulla rivista Environmental Research Letters da

Read More...