Fact checking e fake news

I consumi petroliferi Italiani? In calo nel 2018

I dati e le stime di Unione petrolifera per il mese di gennaio Calano i consumi petroliferi italiani (-0,8%) e cala la domanda dei carburanti (-1,1%) a gennaio. È quanto rileva Unione petrolifera nelle stime provvisorie del bollettino mensile. Lo scorso mese, infatti, i consumi petroliferi italiani sono ammontati a circa 4,6 milioni di tonnellate, con un decremento di 36mila tonnellate rispetto allo stesso mese del 2017. La domanda totale di carburanti (benzina + gasolio) è risultata pari a circa

Read More...

Fact checking e fake news

Germania “sfora” per la seconda volta gli obiettivi sulle emissioni

A rischio i target nazionali ed europei al 2020. Sarebbe un duro colpo per un paese dall’immagine fortemente “green”. Sul banco degli imputati trasporti e carbone Per il secondo anno consecutivo la Germania vedrà aumentare le emissioni di gas a effetto serra invece di diminuire, allontanandosi dagli obiettivi europei. Nonostante nell’immaginario collettivo rimanga uno dei paesi “green” per eccellenza e malgrado abbia ospitato di recente l’ultima Conferenza sul clima a Bonn, i nuovi dati diffusi dall’Agenzia federale per l’ambiente (Uba)

Read More...

Sostenibilità

Auto elettriche e a metano: Governo pensa ad incentivi

Carlo Calenda annuncia gli incentivi per le auto elettriche e a metano   Incentivare una nuova forma di mobilità, accelerando l’addio alle auto a benzina e diesel,  per raggiungere gli obiettivi di Cop21. Ci pensa il Governo, che secondo quanto dichiarato dal  ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, starebbe lavorando alla formulazione di nuovi aiuti economici per le auto elettriche e quelle a metano. “Stiamo ragionando sulla possibilità di incentivare il passaggio all’auto elettrica e a metano soprattutto per famiglie

Read More...

Energie del futuro

Olanda: le auto elettriche riequilibrano i flussi elettrici con V2G

Grazie alle colonnine V2G di Enel, le auto elettriche proveranno a riequilibrare i flussi elettrici della rete nazionale on demand   NewMotion, leader europeo di soluzioni di ricarica intelligente per i veicoli elettrici, ha lanciato un nuovo progetto pilota in Olanda, nel territorio di Amsterdam, per l’installazione di 10 colonnine di ricarica “vehicle-to-grid” (V2G) da 10kW ciascuna presso privati e locali commerciali. Altri partner del progetto sono l’azienda giapponese Mitsubishi Motors Corporation, che fornira’ dieci Suv ibridi Outlander Phev plug-in, oltre

Read More...

Sostenibilità

Sergio Marchionne: prima dell’auto elettrica pensiamo a energie rinnovabili

Prima di forzare l’introduzione dell’auto elettrica, i Governi dovrebbero risolvere il problema di come produrre l’energia da fonti pulite e rinnovabili   L’auto elettrica potrebbe essere la tecnologia per abbattere le emissioni del settore mobilità, ma per ora è “un’arma a doppio taglio”. Ne è convinto l’amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne, che a Rovereto (Tn), durante la lectio magistralis per la Laurea Honoris Causa in Ingegneria Meccatronica conferitagli dall’Università di Trento, ha affermato: “Forzare l’introduzione dell’elettrico su scala globale, senza prima

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Entro il 2019 l’Italia avrà rete di ricarica per auto elettriche. La promessa di Enel

Durante il 17 esimo Italian Energy Summit del Sole 24 Ore, l’ad di Enel ha dettato i tempi per realizzare un’infrastruttura di ricarica nazionale per il mercato delle auto elettriche   I tempi sono maturi. Almeno secondo l’ad di Enel, Francesco Storace, che, nel corso del convegno sull’energia organizzato dal Sole 24 Ore, ha dettato i tempi per la realizzazione di una rete nazionale di ricarica per le auto elettriche. “Tutte le grandi case automobilistiche ci hanno fatto vedere i

Read More...

Scenari

Più auto elettriche su strada? La sfida è (anche) energetica

La diffusione delle auto elettriche in Gran Bretagna diventa una sfida anche per l’industria dell’energia rinnovabile, che è alla ricerca di stabilità   Dire addio alle auto a benzina e diesel, entro il 2040. Lo ha annunciato la Francia, l’Italia e anche la Gran Bretagna: l’obiettivo è ambizioso ed è a tutto vantaggio dell’ambiente (almeno si spera), ma non è certo facile da raggiungere. L’introduzione massiccia dell’auto elettrica, è questa la soluzione all’addio dei combustibili tradizionali, comporta una rivoluzione anche

Read More...