Scenari

Energia, su controversie sarà Autorità ad avere ultima parola

Verrà introdotto dal 1 gennaio 2018 un terzo livello decisorio in materia di controversie sull’energia e gas. L’Autorità avrà l’ultima parola   Sarà l’Autorità per l’Energia a mettere l’ultima parola in caso di problemi con il proprio fornitore di energia elettrica o gas. Dal primo gennaio del 2018, infatti, verrà introdotto un terzo livello decisorio che spetterà al Garante. Questa ulteriore possibilità per il cittadino, potrà avvenire solo nel caso in cui non sia già stato risolta la controversia con

Read More...

Fact checking e fake news

Energia, per le imprese italiane un pesante fardello. Ma qualcosa si muove

Grazie alla Legge europea 2017 in discussione al Senato sono previste riduzioni degli oneri di sistema per gli energivori, contenendo il peso sui consumatori   Le imprese italiane corrono con un pesante fardello rispetto alle aziende degli altri paesi europei. Colpa di bollette dell’energia troppo alte anche se a pagare sono soprattutto le piccole mentre le grandi aziende e quelle energivore sopportano una percentuale minore degli oneri fiscali e parafiscali. Ma qualcosa sembra muoversi. Il costo dell’energia e il gap con l’Europa

Read More...

Short News

AEEGSI: semplificazioni gare gas avviate entro il 30 novembre

L’autorità per l’energia elettrica il gas avrà tempo fino a novembre per attuare le disposizioni della Legge sulla concorrenza L’ Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico avvierà un sistema di semplificazioni procedurali in materie di gare introdotte dalla Legge concorrenza (QE 11/8). Entro il 30 novembre, salva l’esigenza di ulteriori approfondimenti, verranno avviati quattro procedimenti per attuare le disposizioni della Legge concorrenza, due relativi agli obblighi di unbundling e alle tariffe di distribuzione elettrica. L’Autorità dovrà definire

Read More...