Efficienza energetica e innovazione

L’Ue parte dalle “fondamenta” per la rivoluzione energetica

L’aggiornamento della direttiva sulla prestazione energetica nell’edilizia prevede il sostegno alla mobilità elettrica ed edifici più efficienti e “smart” entro il 2050. Tutto in nome della lotta ai cambiamenti climatici Obbligo di migliorare la prestazione energetica di edifici nuovi ed esistenti; sostegno allo sviluppo di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici; implementazione delle strategie nazionali di ristrutturazione degli immobili e indicatori d’intelligenza. Sono queste le principali novità dell’aggiornamento della direttiva sulla prestazione energetica nell’edilizia che impone agli Stati membri di

Read More...

Sostenibilità

Entro il 2030 nuovo giro di vite Ue sulla Co2. Ecco come

Nuovi obiettivi nazionali vincolanti in agricoltura, trasporti, edilizia e rifiuti e compensazione della deforestazione Le emissioni di CO2 prodotte da agricoltura, trasporti, edilizia e rifiuti dovranno essere ridotte del 30% entro il 2030 e la deforestazione dovrà essere compensata piantando nuovi alberi. Sono questi sono gli obiettivi di due proposte di legge dell’Unione europea adottate in via definitiva. TAGLI CONTRIBUIRANNO A OBIETTIVO TAGLIO 40% EMISSIONI GAS SERRA UE Gli obiettivi decisi dal Parlamento Ue – approvato con 343 voti favorevoli,

Read More...

Sostenibilità

Il piano di BP sul clima non convince gli ambientalisti

Nel nuovo rapporto “Advancing the energy transition” l’azienda britannica si interroga sulla duplice sfida che avrà di fronte nei prossimi anni: soddisfare la crescente domanda globale di energia e la crescente pressione a ridurre le emissioni di gas serra Taglio delle emissioni dalle attività del gruppo, spostamento del portafoglio combustibili dal petrolio al gas e più rinnovabili. Al pari delle altre major petrolifere mondiali anche BP traccia il suo percorso per il futuro nel nuovo rapporto “Advancing the energy transition”

Read More...

Sostenibilità

Shell al lavoro per “sposare” clima, petrolio e gas

Tutti i numeri e le strategie della compagnia nel suo ultimo rapporto “Energy transition” Svilupparsi, crescere e prosperare in un mondo in transizione verso un’economia a basse emissioni di Co2? È quello a cui sta pensando Shell nel suo ultimo rapporto dal titolo “Energy Transition” nel quale la major petrolifera analizza il ruolo degli stranded assets nel business dei combustibili fossili. In sostanza, vista la capacità del pianeta di assorbire gas serra senza effetti ambientali potenzialmente catastrofici – vedi l’innalzamento

Read More...

Sostenibilità

Emissioni Co2, perché camion e pullman sono nel mirino della Ue

Secondo l’Agenzia europea dell’ambiente, nel 2015 le emissioni di gas a effetto serra prodotte dal trasporto su strada sono state superiori del 19% rispetto ai livelli del 1990

Read More...

Sostenibilità

La Ue fa su serio sul clima: nel 2019 la strategia sul taglio delle emissioni

Esultano le associazioni e le ong ambientaliste. Commissario Canete: “Non c’è tempo da perdere” Una strategia di lungo termine per tagliare le emissioni di gas serra e contrastare i cambiamenti climatici da presentare entro il primo trimestre del 2019. È quanto hanno chiesto i leader del Vecchio Continente nel corso del Consiglio Europeo alla Commissione Ue invitandola a tenere in considerazione i piani nazionali dei singoli paesi e i termini stabiliti nell’accordo di Parigi. L’orizzonte temporale per aggiornare la road

Read More...

Sostenibilità

Energia, rifiuti e carne: come McDonald’s dichiara guerra ai cambiamenti climatici

In che modo l’azienda attiva nel settore della ristorazione fast-food vuole ridurre le emissioni di gas serra del 36% entro il 2030

Read More...