Sostenibilità

La Ue deve elettrificare il 60% dei consumi energetici entro il 2050

Questa la conclusione di un rapporto Eurelectric per raggiungere gli obiettivi climatici di Parigi

Read More...

Sostenibilità

A quanto ammontano le sovvenzioni dei paesi del G7 alle fonti fossili

Uno studio diffuso in vista del vertice G7 in programma a Charlevoix, in Canada, l’8 e il 9 giugno, mette in guardia sulla distanza dagli accordi presi a Parigi sul clima Ogni anno almeno 100 miliardi di dollari sono destinati dai paesi più ricchi al sostegno della produzione e consumo delle fonti fossili (petrolio, gas e carbone) in patria e all’estero. Ciò nonostante l’impegno da parte di quasi tutti i paesi del G7 e del G20 di porre fine alle

Read More...

Sostenibilità

ExxonMobil vuole “spingere” l’acceleratore sulla riduzione dei gas serra

Ecco tutti i dettagli del piano che l’azienda americana ha intenzione di mettere in atto al 2020 La ExxonMobil ha deciso di spingere l’acceleratore sulla riduzione dei gas a effetto serra annunciando una serie di misure che dovrebbero portare a significativi miglioramenti delle prestazioni in termini di emissioni entro il 2020. Nel piano è compresa una riduzione del 15% delle emissioni di metano e una riduzione del 25% del flaring. La società ha inoltre annunciato l’intenzione di migliorare la propria

Read More...

Energie del futuro

Aie: Ecco le 4 tecnologie sulla buona strada della sostenibilità

Sulle altre c’è ancora molto da lavorare secondo il Tracking Clean Energy Progress (Tcep) elaborato dall’Agenzia internazionale per l’energia Solo 4 nuove tecnologie su 38 del settore energetico sono sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi di lungo termine in materia di clima, accesso all’energia e inquinamento atmosferico nel 2017. È quanto emerge dall’ultima analisi dell’Agenzia internazionale per l’energia (Aie) sul nuovo portale Tracking Clean Energy Progress (Tcep) lanciato in questi giorni che valuta tutti gli ultimi progressi compiuti dalle

Read More...

Sostenibilità

Germania: Stop a carbone ma armonizzando clima e sviluppo economico

Un documento trapelato dalle autorità tedesche mostra le raccomandazioni che la task force che verrà creata per gestire l’uscita del paese dal settore del carbone, dovrà avere nel delicato passaggio La futura Commissione incaricata di gestire l’uscita della Germania dal settore del carbone darà priorità all’occupazione e alla stabilità economica rispetto alla protezione del clima, come suggerisce il documento strategico redatto dalle autorità tedesche e visionato da Clean Energy Wire. ELIMINAZIONE GRADUALE DEL CARBONE SENZA CREARE PROBLEMI SOCIALI “La politica

Read More...

Sostenibilità

Perché anche i fondi sovrani del Medio Oriente investono in rinnovabili

Nonostante il petrolio i gestori guardano con sempre più insistenza al superamento dei combustibili fossili

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

L’Ue parte dalle “fondamenta” per la rivoluzione energetica

L’aggiornamento della direttiva sulla prestazione energetica nell’edilizia prevede il sostegno alla mobilità elettrica ed edifici più efficienti e “smart” entro il 2050. Tutto in nome della lotta ai cambiamenti climatici Obbligo di migliorare la prestazione energetica di edifici nuovi ed esistenti; sostegno allo sviluppo di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici; implementazione delle strategie nazionali di ristrutturazione degli immobili e indicatori d’intelligenza. Sono queste le principali novità dell’aggiornamento della direttiva sulla prestazione energetica nell’edilizia che impone agli Stati membri di

Read More...