Fact checking e fake news

Arera scrive a governo e Parlamento: Serve un nuovo Collegio

“La prorogatio ha determinato una obiettiva e significativa riduzione del raggio di azione dell’autorità e una perdurante situazione di incertezza” Approdare “in tempi rapidissimi” e “comunque coerenti” con i tempi fissati dalla legge – il decreto n. 30/2018 di proroga dei poteri in scadenza il prossimo 30 agosto – alla nomina del nuovo collegio dell’Arera. E’ quanto ha chiesto il regolatore in una segnalazione inviata a Governo e Parlamento con cui si mette nero su bianco un appello più volte

Read More...

Fact checking e fake news

Dl Arera verso la modifica. Relatore: da chiarire alcuni aspetti

Oggi scadono i termini per la presentazione degli emendamenti al provvedimento. I lavori riprenderanno lunedì 7 maggio Scadono oggi i termini per la presentazione degli emendamenti al Dl Arera, il decreto legge varato dal governo per prolungare l’attuale composizione del collegio dell’Authority, in attesa della formazione di un nuovo governo. COSA DICE IL DECRETO Il provvedimento, composto da soli due articoli, stabilisce che i componenti di Arera continuino ad “esercitare le proprie funzioni, limitatamente agli atti di ordinaria amministrazione e

Read More...

Fact checking e fake news

Come cambierà l’Arera con la nuova divisione Ambiente

La principale novità riguarda la creazione di una divisione Ambiente che sostituirà l’attuale Area Ambiente e si andrà ad affiancare alla divisione Energia. Al suo interno, accanto alle direzione Sistemi idrici e direzione Teleriscaldamento, è stata istituita inoltre una specifica direzione “Ciclo dei rifiuti urbani e assimilati”.   È scattata ufficialmente dalla mezzanotte la proroga del Collegio dell’Autorità per l’energia o meglio di Arera, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, così come è stata rinominata alla luce delle

Read More...

Fact checking e fake news

Arera, ecco perché per i vertici ci sarà una proroga di fatto

Il provvedimento sulle funzioni del collegio dopo la scadenza dell’11 febbraio si conforma al parere del Consiglio di Stato del 2010 e prevede un regime di prorogatio per una durata massima di 60 giorni Scade domenica 11 febbraio il mandato dell’Autorità per l’energia (ora Arera, Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente). Il collegio dell’organo, in vista dell’imminente limite temporale, ha approvato una delibera, la 64/2018/A “Esercizio delle funzioni del Collegio dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente

Read More...