Energie del futuro

Rinnovabili, è la Cina il paese più attrattivo. Italia 18esima

In futuro ci sarà un deciso calo dei costi di tutte le fonti pulite contribuendo a stimolare enormi investimenti. È quanto emerge dalla 50esima edizione dell’indice Recai, Renewable Energy Country Attractiveness Index, pubblicata da Ernst & Young   Cina salda al primo posto nella classifica dei paesi più attrattivi per le fonti pulite. Al secondo posto, senza sorprese, l’India e a seguire Stati Uniti, Germania e Australia, tutti stabili in graduatoria. In diciottesima posizione l’Italia mentre tra le nazioni emergenti,

Read More...

Sostenibilità

Gran Bretagna: è boom di energie rinnovabili

Crescono le energie rinnovabili. L’eolico traina crescita delle fonti pulite in Gran Bretagna   La Gran Bretagna fa il pieno di energia verde: secondo i dati del dipartimento britannico dell’Energia, nel secondo trimestre le energie rinnovabili hanno generato il 29,8% dell’elettricità complessiva, superando il vecchio primato del 26,9% messo a segno nei tre mesi precedenti. È l’eolico, come sostiene un rapporto del Governo, a trainare le energie rinnovabili: il vento ha generato ben il 45% dell’energia verde (27% onshore e

Read More...

Scenari

Rinnovabili, Germania potrebbe mancare obiettivi al 2020

Secondo le stime Federazione tedesca delle energie rinnovabili, al 2020, la Germania raggiungerà una quota pari al 16% di energia pulita   La Germania potrebbe non raggiungere i suoi obiettivi 2020 sulle energie rinnovabili e sulle emissioni. È questo l’annuncio a sorpresa della Federazione tedesca del settore rinnovabile (BEE): attualmente, infatti, la quota di energia pulita arriva al 14,8% e sarà difficile che raggiunga il 18% in soli 2 anni e 3 mesi. “Mentre 23 stati membri dell’UE raggiungeranno i

Read More...

Scenari

SEN, AiCARR: dobbiamo essere più ambiziosi su rinnovabili

AiCARR scrive ai ministri Carlo Calenda e Gian Luca Galletti sulla Sen, Strategia energetica nazionale: chiede obiettivi FER più ambiziosi e una cabina di regia a guida della Presidenza del Consiglio La Sen è poco ambiziosa: l’Italia potrebbe fare di più e meglio in tema di rinnovabili. Sono queste, in estrema sintesi, le osservazioni di Aicarr, Associazione italiana condizionamento dell’aria, riscaldamento e refrigerazione, sulla Strategia Energetica Nazionale. Osservazioni contenute in una lettera a firma di Francesca R. d’Ambrosio, presidente di

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Enea e Università di Bologna insieme per lo sviluppo sostenibile

Un nuovo accordo di collaborazione tra l’Ateneo e l’Ente pubblico, che avrà come focus la ricerca nell’ambito della sostenibilità energetica e ambientale. Cambiamenti climatici, qualità dell`aria, recupero e rigenerazione urbana, salvaguardia del patrimonio artistico e ambientale, fonti rinnovabili, efficienza energetica, biotecnologie industriali e chimica sostenibile, sono questi i temi principali che verranno sviluppati grazie alla partnership tra le due istituzioni protagoniste nel campo della ricerca scientifica e tecnologica italiana. Il Rettore dell’Università di Bologna, Francesco Ubertini e Federico Testa, presidente Enea, hanno

Read More...

Energie del futuro

2050, Italia 100% alimentata da rinnovabili? Problemi aperti e soluzioni da adottare

Secondo la Strategia energetica nazionale 2017, il gas  rappresenterà “la risorsa di back up del sistema elettrico” e assume un ruolo chiave nella transizione energetica, stante la crescita delle rinnovabili Lo scenario di un’Italia completamente “verde”, cioè alimentata solo da fonti rinnovabili, non è un’utopia. Almeno stando allo studio presentato da 27 ricercatori delle Università di Stanford, Berkeley, Berlino e Aarhus e pubblicato sulla rivista scientifica Joule. Ma la vera domanda è rappresentata dalla transizione energetica nei 33 anni che ci separano

Read More...

Sostenibilità

L’Italia punta sulle rinnovabili. Parola del ministro Galletti

L’11 settembre a Firenze parte il Global Geothermal Alliance, la più grande conferenza dedicata alle rinnovabili e allo sviluppo della geotermia, l’Italia tra gli organizzatori dell’evento   L’Italia ci mette la faccia in tema di rinnovabili, e lo fa con le parole del ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti, che promette maggiori investimenti in tecnologie a ridotto impatto ambientale. In vista del meeting Global Geothermal Alliance, che si terra a Firenze il prossimo 11 settembre e che vede il governo italiano

Read More...