Energie del futuro

Snam alza l’asticella sul futuro. Ecco il piano industriale al 2021

Alverà: Tap operativo al 2020 e si valuta il Turkish Stream. Ci interessa molto il biometano.  Articolo Sebastiano Torrini

Read More...

Scenari

Perché anche la Bulgaria vuole diventare un hub del gas

Le mosse di Sofia e dell’Unione europea, il ruolo della Russia e le esplorazioni delle compagnie straniere nel Mar Nero per trovare petrolio e gas La Bulgaria potrebbe diventare a stretto giro, un crocevia fondamentale delle forniture di gas europee. Sofia ha avviato, infatti, uno studio di fattibilità per verificare la possibilità di trasformare il paese in un hub di transito per il gas russo diretto in Europa concentrandosi, in particolare, sulla nascita di un polo commerciale per il combustibile

Read More...

Scenari

Perché Ankara indugia con Gazprom sul Turkish Stream

La Turchia frustrata dalle scoperte di gas dei vicini rischia di provocare tensioni nell’area. Il blocco della Saipem 12000 prolungato fino al 10 marzo. Tutte le ultime novità da Ankara nell’approfondimento di Sebastiano Torrini per Energia Oltre

Read More...

Energie del futuro

Interconnessioni e gasdotti per collegare domanda e offerta del Mediterraneo

È la conclusione a cui sono giunti regolatori dell’energia dei paesi dell’area (MedReg) nell’Outlook 2017. Regole chiare e riduzione dei rischi fondamentali per assicurare investimenti Sono necessarie interconnessioni elettriche e gasdotti per collegare domanda e offerta e promuovere lo scambio di energia. Ma, trattandosi di infrastrutture energetiche a forte intensità di capitale, sono necessarie regole chiare e di lungo termine per ridurre i rischi e garantire la remunerazione del capitale. È la conclusione a cui sono giunti i regolatori dell’energia

Read More...

Scenari

BP: gas sorpasserà il petrolio come principale fonte energetica nel 2040

Il carbone verrà soppiantato nel 2030. Sfida anche sulle perdite dei gasdotti stimante intorno all’1,3-1,4 per cento BP prevede che il gas sorpasserà il petrolio come fonte di energia primaria del mondo nel 2040, in coincidenza con la crescita della domanda di combustibili fossili meno inquinanti. È quanto ha detto il vicepresidente dell’azienda Dominic Emery durante una conferenza sul gas a Vienna. Secondo Emery il gas – inteso come gas naturale, biogas, biometano, power-to-gas – surclasserà il carbone all’inizio del

Read More...

Scenari

Alverà (Snam): Italia avvantaggiata per essere un hub europeo del gas

Secondo il Ceo dell’azienda italiana, intervistato da Bloomberg, già oggi il nostro “è uno dei mercati più diversificati al mondo”. Ma l’Europa ha “bisogno di più interconnessioni, convergenza e liquidità nel mercato” Il baricentro del mercato europeo del gas è destinato a spostarsi verso il sud dell’Europa per effetto del declino della produzione britannica, trasformando potenzialmente l’Italia in un esportatore di gas grazie a Snam, uno dei principali operatori infrastrutturali europei. Sono le previsioni del Ceo di Snam Marco Alverà

Read More...

Short News

La azera CJSC stanzierà 1,3 mld di dollari per finanziare il Corridoio meridionale del gas

Lo ha riferito il direttore generale della stessa CJSC Afgan Isayev. Il primo gas del progetto Shah Deniz-2 sarà consegnato alla Turchia nel 2018 e all’Europa nel 2019 La società “Southern Gas Corridor” CJSC dovrebbe stanziare circa 1,3 miliardi di dollari per finanziare la quota azera del progetto riguardante il Corridoio meridionale del gas. Lo ha riferito il direttore generale della stessa CJSC Afgan Isayev secondo il quale quest’anno si spenderanno 232 milioni di dollari circa per il progetto Shah

Read More...