Territori

Ecco di cosa si parlerà durante l’incontro Merkel-Putin a Berlino

All’ordine del giorno dei colloqui Nord Stream 2, il transito di gas attraverso l’Ucraina, la situazione nella parte orientale del paese, e il conflitto in Siria È tutto pronto per l’incontro tra il Cancelliere tedesco Angela Merkel e il presidente russo Vladimir Putin di sabato 18 agosto a Berlino, durante il quale i due leader discuteranno, tra le altre cose, del gasdotto Nord Stream 2 e di altre questioni energetiche. A rivelarlo il portavoce della stessa Merkel, Steffen Seibert. NORD

Read More...

Territori

Shell rilancia sul gas in Nigeria

La compagnia anglo-olandese pronta a sviluppare progetti per 3,7 miliardi di dollari e canalizzare gas a cominciare dai cluster industriali Shell rilancia in Nigeria. Non più solo petrolio ma grandi progetti anche nel settore gas. La presenza della compagnia anglo-olandese nel paese africano è sempre stata controversa sopratutto per le questioni legate all’inquinamento del Delta del Niger e agli atti di vandalismo che hanno colpito gli oleodotti o le infrastrutture di produzione petrolifera. SHELL PRONTA A SVILUPPARE PROGETTI NEL SETTORE

Read More...

Territori

Nord Stream 2 alla ricerca di rotte alternative alle acque danesi

Il Parlamento danese potrebbe approvare, infatti, una legge che gli consenta di porre il veto al Nord Stream 2 per motivi di sicurezza Il consorzio Nord Stream 2, guidato da Gazprom, ha presentato alla Danimarca una domanda per la costruzione di un gasdotto alternativo attraverso il Mar Baltico per evitare il passaggio attraverso le acque territoriali sovrane del paese. IL PARLAMENTO DANESE POTREBBE APPROVARE UNA LEGGE PER PORRE IL VETO AL NORD STREAM 2 Il Parlamento danese potrebbe approvare, infatti,

Read More...

Energie del futuro

Con Tap 10% in meno di bolletta ma il governo segue il modello Ilva: ci vediamo a settembre!

Tra Beppe Grillo che dice no e il premier Conte che dice si, Di Battista che dice no arriva il vicepremier  Salvini che dice sì a Tap aggiungendo che il gasdotto ci farà risparmiare il 10% in bolletta. L’Agi ha verificato se è e vero

Read More...

Senza categoria, Territori

Bulgaria e Turchia sempre più unite (dal Turkish Stream)

Sofia realizza un nuovo collegamento di 20 km nella zona sud orientale del paese per incrementare i flussi di gas dai 14 miliardi di metri cubi attuali a 15,7 Il Turkish Stream ha a disposizione una nuova linea in Bulgaria per le forniture di gas. Sofia ha realizzato, infatti, un nuovo collegamento di 20 km che si estende nella zona sud orientale del paese, in grado di ricevere i flussi di combustibile dal gasdotto turco ma anche, volendo, di immettere

Read More...

Scenari

Emiliano usa altri 100mila euro dei pugliesi per bloccare Tap

Se blocchiamo il Tap ci costerà 70 miliardi di euro di penale di tutti gli italiani. E mentre lo Svimez attesta che 2 milioni di residenti del Sud sono emigrati, noi cacciamo altri 20 mila lavoratori e un investitore che mette 5 miliardi di euro privati 

Read More...

Scenari

Se Tap non si fa ci costa 40 miliardi di euro

40 miliardi di euro per 8 km. A tanto ammonta la cifra che l’Italia pagherebbe bloccando quegli 8 chilometri di gasdotto che attraversano il Salento, su un totale di 870 km che attraversano il mondo. Il gasdotto più caro della storia. Si dirà: “E ma la salute, gli ulivi, le alghe, il panorama…”. Abbiamo visto che è tutto falso, a parte l’asciugamano della Lezzi. Messo in mano ai 5Stelle il discorso fa ridere, invece è molto serio. Nonostante sembra che

Read More...