Scenari

Che cosa si dice negli Stati Uniti del Nord Stream 2?

Perché gli Stati Uniti sono contrari al Nord Stream 2 e l’Europa è divisa. L’approfondimento di Energia Oltre

Read More...

Territori

Perché alla Germania piace il Nord Stream 2 e alla Polonia no

L’incontro tra il cancelliere Angela Merkel e il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki a Berlino ha rinfocolato le polemiche sull’infrastruttura Il gasdotto Nord Stream 2 che collegherà Germania e Russia non rappresenta una minaccia per la sicurezza energetica dell’Europa. Ne è convinta il cancelliere Angela Merkel che ha manifestato pubblicamente, nel corso di una conferenza stampa congiunta con il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki a Berlino, il suo disappunto per le posizioni di Varsavia. La Polonia, insieme a Ucraina e

Read More...

Energie del futuro

Come la Polonia sfida la Russia, Gazprom e il Nord Stream 2

Le anticipazioni della Frankfurter Allgemeine Zeitung con Varsavia intenzionata a realizzare il progetto “Baltic pipe” destinato a dare filo da torcere ai russi. L’articolo di Energia Oltre

Read More...

Sostenibilità

Eolico, quanto valgono gli investimenti in Ue? Report WindEurope

Tutti i numeri di un mercato in crescita nell’ultimo rapporto di WindEurope che  evidenzia però prospettive poco chiare

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Rinnovabili Ue superano il carbone nel 2017: è la prima volta

L’energia pulita prodotta da vento, sole e biomasse ha per la prima volta erogato più elettricità (30%) del carbone. Con la riduzione dell’idroelettrico e il rialzo dei consumi, le emissioni di Co2 tornano però a salire Il 2017 passerà alla storia nel settore delle rinnovabili come il primo anno in cui, all’interno dell’Unione europea, si è consumata più energia proveniente da vento, sole e biomasse rispetto a quella prodotta da carbon fossile e lignite. È quanto emerso dal 30esimo rapporto

Read More...

Short News

Via libera della Germania al Nord Stream 2

Le autorità tedesche hanno concesso il permesso alla società operatrice del gasdotto per la costruzione e la gestione della pipeline i cui lavori dovrebbero partire quest’anno Il gasdotto Nord Stream 2 ha ricevuto il permesso per la costruzione e la gestione dell’infrastruttura nelle acque territoriali tedesche, più precisamente nella zona di Lubmin. Lo ha comunicato la stessa società che si occupa della realizzazione della pipeline, sottolineando che il progetto ha soddisfatto tutti i requisiti previsti e di aspettarsi un identico

Read More...

Fact checking e fake news

Germania “sfora” per la seconda volta gli obiettivi sulle emissioni

A rischio i target nazionali ed europei al 2020. Sarebbe un duro colpo per un paese dall’immagine fortemente “green”. Sul banco degli imputati trasporti e carbone Per il secondo anno consecutivo la Germania vedrà aumentare le emissioni di gas a effetto serra invece di diminuire, allontanandosi dagli obiettivi europei. Nonostante nell’immaginario collettivo rimanga uno dei paesi “green” per eccellenza e malgrado abbia ospitato di recente l’ultima Conferenza sul clima a Bonn, i nuovi dati diffusi dall’Agenzia federale per l’ambiente (Uba)

Read More...