Scenari

Tanap sarà un nuovo ponte energetico tra Europa e Medio Oriente

Il 96% dei lavori per consentire il trasporto del gas azero in Turchia è stato realizzato. Per quanto riguarda il collegamento con l’Europa i lavori sono terminati per il 73%   Il 2018 sarà un anno decisivo per il Tanap, il Trans-Anatolian Natural Gas Pipeline che porterà il gas dell’Azerbaigian in Turchia e in Europa, il cui completamento realizzerà la creazione di un vero e proprio ponte energetico tra i due continenti. Si tratta senza dubbio di un’infrastruttura importante, perché

Read More...

Energie del futuro

Accumulo energetico, Italia davanti alla Germania nel 2021

Il nostro paese dovrebbe strappare lo scettro ai tedeschi nel settore domestico “behind the meter”. È quanto emerge dal rapporto European Market Monitor on Energy Storage di Delta-ee realizzato per conto dell’Associazione Europea per lo Stoccaggio dell’ Energia L’Italia potrebbe superare la Germania subito dopo la fine del decennio come primo mercato europeo nel settore dell’energy storage a livello domestico. È la previsione contenuta nel rapporto European Market Monitor on Energy Storage di Delta-ee realizzato per conto dell’Associazione Europea per

Read More...

Scenari

Perchè Zohr non limiterà la dipendenza energetica dell’EU dalla Russia

Numerosi ottimisti europei hanno visto in Zohr la possibilità di emancipazione dalla dipendenza energetica dalla Russia ma il ministro del Petrolio e delle Risorse Minerarie egiziano ci dice che probabilmente non sarà così   Dopo la notizia e il test preliminare dell’estrazione dei primi metri cubi di gas dal giacimento egiziano di Zohr, numerosi sono i sostenitori che fanno conto sul giacimento per cercare di diventare sempre meno dipendenti da Mosca. Sul sito Eni, nella sezione di descrizione del giacimento,

Read More...

Scenari

Per l’Opec si preannuncia un 2018 poco felice

Secondo l’Aie, l’effetto shale oil Usa dovrebbe portare un surplus sul mercato petrolifero, garantendo un equilibrio dei prezzi. In Italia i dati Up certificano un ulteriore consistente crescita del gas nel mix energetico 2017 Il 2018 potrebbe non essere così felice per i produttori di petrolio dell’Opec. Questa l’opinione dell’Agenzia internazionale per l’energia (Aie) nell’ultimo bollettino dell’anno secondo cui i segnali provenienti dagli Stati Uniti, in termini di aumento di offerta petrolifera, potrebbero proseguire per tutto il 2018, con un

Read More...

Short News

Italia: prezzi gas in crescita del 50%

La domanda non incontra l’offerta e il prezzo del gas sta subendo un aumento conseguente del 50%   I prezzi del gas in Italia sono aumentati del 50% in una sola settimana, andando a superare 35 euro per MWh. I rialzi sono legati, nello specifico, a diversi motivi: anzitutto la recente ondata di freddo ma anche alle difficoltà di rifornimento che hanno impedito l’arrivo del rifornimento e che hanno spinto il ministero dello Sviluppo Economico a decretare lo stato di pre-allarme. Lo

Read More...

Sostenibilità

Il Ghana punta all’autosufficienza energetica. E scommette su gas e solare

Il Ghana, importatore di petrolio per l’85% del totale del fabbisogno, punta all’auto-sufficienza nella generazione di energia   Gli investimenti nel settore commerciale, energetico e infrastrutturale sono stati al centro della visita del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni in Ghana, dove ha incontrato il presidente Nana Akufo-Addo. A tenere banco, soprattutto, l’accordo con ENi: la società italiana scende in campo, per aiutare il Governo a rendere il Paese auto-sufficiente nella generazione di energia e promette un ivestimento da 7 miliardi di Euro per investore

Read More...

Sostenibilità

Rapporto Energia UE: Italia promossa a metà

Il quadro del Rapporto sull’energia elaborato dalla Commissione UE sembra essere preoccupante (a metà)   Secondo il quadro descritto nel terzo rapporto UE sull’avanzamento dell’Unione in ambito di Energia, l’Italia è stata promossa per l’uso di energie rinnovabili ma bocciata per la qualità dell’aria e per i prezzi finali dell’energia. La Commissione riconosce che con il 17,1% di energia prodotta dal rinnovabile italiano al 2015, “l’Italia ha già raggiunto l’obiettivo per il 2020″ mentre la quota di energie provenienti da

Read More...