Territori

Pakistan pronto a firmare accordi su Tapi dal prossimo anno

Il progetto prevede la posa di un tubo di 56 pollici di diametro per 680 km, con una capacità di flusso di 3,2 miliardi di piedi cubi di gas al giorno da completare entro il 2020 Il Pakistan è pronto a firmare gli accordi riguardanti i diritti di transito e di trasporto del gas, le regole di servizio della conduttura e quelle riguardanti le attività di progettazione del Tapi, il gasdotto che attraverserà Turkmenistan, Afghanistan, Pakistan e India, a partire

Read More...

Territori

Iran: improbabile che il gasdotto Tapi diventi operativo

La complessa geopolitica e le preoccupazioni in materia di sicurezza della regione continuano a pesare

Read More...

Territori

Iran e Pakistan ai ferri corti per colpa di un gasdotto

La vicenda risale al 2009 e coinvolge anche le sanzioni internazionali Islamabad ha invitato il vicino Iran a riprendere i colloqui sul progetto riguardante la realizzazione del gasdotto Iran-Pakistan. Secondo quanto riportano alcuni media locali, citando un alto funzionario del Dipartimento petrolifero del ministero dell’Energia, Islamabad avrebbe chiesto ai funzionari di Teheran di recarsi in visita in Pakistan proprio per condurre i negoziati sul gasdotto prima del mese del Ramadan, che si svolge a partire dalla terza settimana di maggio.

Read More...

Territori

Il gasdotto Tapi accelera. Termine lavori nel 2019?

Anche l’Uzbekistan ha deciso di entrare nella partita. I paesi coinvolti hanno deciso di non aspettare il 2020 per veder entrare in funzione la pipeline. Ecco il piano L’Uzbekistan stanzierà fondi per la costruzione del gasdotto Turkmenistan – Afghanistan – Pakistan – India (TAPI). Lo ha riferito RIA Novosti citando direttore generale dell’Associazione bancaria dell’Uzbekistan Bakhtiyor Khamidov. Secondo Khamidov, il commercio tra questi paesi sta crescendo e per questo il presidente uzbeko Shavkat Mirziyoyev si sarebbe detto pronto a sostenere

Read More...

Territori

Chi parteciperà al gasdotto tra Turkmenistan e India

Il progetto del valore di 8 miliardi di dollari consente una diversificazione delle esportazioni turkmene che al momento sono dirette principalmente verso la Cina L’Uzbekistan ha intenzione di partecipare al progetto di costruzione del gasdotto da 8 miliardi di dollari in corso di realizzazione dal Turkmenistan all’India. Lo ha annunciato il presidente uzbeko Shavkat Mirziyoyev, anche se non è chiara la possibilità per Tashkent di poter utilizzare anch’essa il gasdotto per fornire combustibile. IL TURKMENISTAN È AL QUARTO POSTO TRA

Read More...

Territori

Chi brinda (e perché) per il gas del Tapi in Turkmenistan

Terminata la tratta in Turkmenistan sono partiti i lavori in Afghanistan. Il punto della situazione dell’opera che collegherà quattro paesi

Read More...

Energie del futuro

L’Arabia Saudita scende in campo per finanziare il Tapi

I lavori per la sezione turkmena del Tapi sono stati avviati nel dicembre 2015 e dovrebbero completarsi quest’anno mentre la cerimonia di posa della prima pietra della sezione afghana è prevista per la seconda metà di febbraio. Il gasdotto Turkmenistan-Afghanistan-Pakistan-India, meglio conosciuto come Tapi rappresenta uno dei corridoi energetici più importanti per l’integrazione delle infrastrutture di trasporto combustibile in tutta l’Asia centrale e meridionale. La sua realizzazione rafforzerebbe, infatti, non solo la sicurezza energetica degli Stati fornitori (cioè il Turkmenistan),

Read More...