Scenari

Dopo il disgelo Seul-Pyongyang Gazprom ripensa al gasdotto

La Corea del Sud è interessata ad acquistare 10 miliardi di metri cubi di gas all’anno dalla Russia Il colosso russo dell’energia Gazprom ha deciso di riprendere i colloqui con la Corea del Sud per la costruzione di un gasdotto che dovrebbe attraversare il territorio della Corea del Nord per approdare a Seul. Lo ha detto il vice amministratore delegato della compagnia Vitaly Markelov in una conferenza stampa rammentando il recente disgelo dei rapporti con Pyongyang. I COLLOQUI SUL PROGETTO

Read More...

Territori

Petrolio, l’arma per fermare la Corea del Nord

Gli Usa chiedono alla Cina di interrompere le forniture di petrolio a Pyongyang   Dopo il lancio di nuovi missili balistici e le minacce di colpire l’America, gli USA hanno ufficialmente minacciato il regime nordcoreano, intimando nuove e pesanti sanzioni. In particolare, gli Usa hanno chiesto alla Cina di isolare completamente Pyongyang, interrompendo (realmente) le forniture di greggio. Durante la riunione di emergenza del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite successiva all’ultimo lancio del missile balistico intercontinentale da parte della Corea

Read More...