Sostenibilità

Entro il 2030 nuovo giro di vite Ue sulla Co2. Ecco come

Nuovi obiettivi nazionali vincolanti in agricoltura, trasporti, edilizia e rifiuti e compensazione della deforestazione Le emissioni di CO2 prodotte da agricoltura, trasporti, edilizia e rifiuti dovranno essere ridotte del 30% entro il 2030 e la deforestazione dovrà essere compensata piantando nuovi alberi. Sono questi sono gli obiettivi di due proposte di legge dell’Unione europea adottate in via definitiva. TAGLI CONTRIBUIRANNO A OBIETTIVO TAGLIO 40% EMISSIONI GAS SERRA UE Gli obiettivi decisi dal Parlamento Ue – approvato con 343 voti favorevoli,

Read More...

Fact checking e fake news

Come cambierà l’Arera con la nuova divisione Ambiente

La principale novità riguarda la creazione di una divisione Ambiente che sostituirà l’attuale Area Ambiente e si andrà ad affiancare alla divisione Energia. Al suo interno, accanto alle direzione Sistemi idrici e direzione Teleriscaldamento, è stata istituita inoltre una specifica direzione “Ciclo dei rifiuti urbani e assimilati”.   È scattata ufficialmente dalla mezzanotte la proroga del Collegio dell’Autorità per l’energia o meglio di Arera, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, così come è stata rinominata alla luce delle

Read More...

Scenari

Energia, collegio Authority in scadenza. Proroga in attesa delle elezioni?

Con le novità della Manovra 2018 l’AEEGSI è diventata ARERA con competenze anche sui rifiuti. La scadenza dell’attuale squadra è prevista per l’11 febbraio ma il quadro politico attuale pare lontano dal trovare una soluzione condivisa per affrontare il complesso iter di nomina Mancano poco più di due mesi alle elezioni politiche italiane e almeno per il comparto dell’energia il fattore tempo può rappresentare un grosso problema, soprattutto per l’Authority che regola il settore. Da poco trasformatasi in ARERA cioè

Read More...

Sostenibilità

Energia dai rifiuti per neutralità energetica degli impianti di depurazione

Energia green da rifiuti e reflui per arrivare alla ‘neutralità energetica’ degli impianti di depurazione e smaltimento: ecco il progetto di Enea   Al via REEF 2W, un progetto europeo che vede l’ENEA capofila con 11 centri di ricerca e imprese fra cui il colosso francese Veolia Water e il Kompetenzzentrum Wasser Berlin partecipato dall’utility dell’acqua Berliner Wasserbetriebe/Berlinwasser Holding GmbH, una delle maggiori d’Europa e dalla Technologiestiftung Berlin di Germania. Altri paesi partner sono Croazia, Austria, Repubblica Ceca. Obiettivo è

Read More...