Fact checking e fake news

Germania prima della classe su rinnovabili? Per ora vince il carbone

Il capo della più grande associazione tedesca del settore energetico, la Bdew Stefan Kapferer ha indicato proprio nel gas fonte la spina dorsale della transizione energetica verso un futuro fatto di rinnovabili Più di 60 milioni di tedeschi andranno al voto il prossimo 24 settembre per decidere il nuovo governo del paese. Una delle partite più importanti su cui dovranno cimentarsi la Cdu del cancelliere Angela Merkel e i suoi avversari politici riguarda la strategia energetica e climatica della Germania.

Read More...

Sostenibilità

UE: 2030, chiesti obiettivi più ambiziosi sulle fonti rinnovabili

L’ue dovrebbe essere più ambiziosa sul fonte rinnovabili. Il presidente di Itre, José Blanco López, chiede che si arrivi almeno al 35%   L’Europarlamento chiede obiettivi più ambiziosi in merito alla direttiva presentata lo scorso novembre sulle fonti rinnovabili. José Blanco López, presidente della Commissione Industria, Ricerca ed Energia (Itre) dell’Europarlamento ha dichiarato che “almeno un 35% di quota da rinnovabili al 2030 può essere un buon compromesso”. Sulla base della direttiva sull’efficienza energetica il Consiglio europeo ha appoggiato un obiettivo

Read More...

Energie del futuro

2050, Italia 100% alimentata da rinnovabili? Problemi aperti e soluzioni da adottare

Secondo la Strategia energetica nazionale 2017, il gas  rappresenterà “la risorsa di back up del sistema elettrico” e assume un ruolo chiave nella transizione energetica, stante la crescita delle rinnovabili Lo scenario di un’Italia completamente “verde”, cioè alimentata solo da fonti rinnovabili, non è un’utopia. Almeno stando allo studio presentato da 27 ricercatori delle Università di Stanford, Berkeley, Berlino e Aarhus e pubblicato sulla rivista scientifica Joule. Ma la vera domanda è rappresentata dalla transizione energetica nei 33 anni che ci separano

Read More...

Sostenibilità

L’Italia punta sulle rinnovabili. Parola del ministro Galletti

L’11 settembre a Firenze parte il Global Geothermal Alliance, la più grande conferenza dedicata alle rinnovabili e allo sviluppo della geotermia, l’Italia tra gli organizzatori dell’evento   L’Italia ci mette la faccia in tema di rinnovabili, e lo fa con le parole del ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti, che promette maggiori investimenti in tecnologie a ridotto impatto ambientale. In vista del meeting Global Geothermal Alliance, che si terra a Firenze il prossimo 11 settembre e che vede il governo italiano

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Entro il 2050, le rinnovabili potranno soddisfare domanda energetica di 139 Paesi

Entro il 2050, 139 Paesi nel mondo potrebbero alimentarsi al 100% grazie all’energia di sole, acqua e vento   La quota di energie rinnovabili sarà sempre maggiore e, entro il 2050, ben 139 Paesi del mondo potrebbero essere alimentati al 100% da energia green. Almeno, questo è quanto affermano ben trenta scienziati, tra cui alcui ricercatori di Stanford, che hanno anche messo a punto decine di piani d’azione e i cambiamenti infrastrutturali grazie ai quali i Governi potrebbero avviare (e

Read More...

Energie del futuro, Sostenibilità

Energia rinnovabile, memorandum di intesa tra Cina e Africa

Siglato un memorandum di Intesa sulle energie rinnovabili: le imprese cinesi offriranno supporto tecnologico e finanziario alle società del continente nero   Che la Cina puntasse all’Africa era già chiaro. Ora, un memorandum di intesa mette tutto nero su bianco: la Africa Renewable Energy Initiative (Arei) e l’Alleanza sino-africana per la cooperazione e l’innovazione sulle energie rinnovabili hanno siglato accordo con l’obiettivo di incrementare la produzione energetica africana da fonti verdi. In particolare, in base a quanto riferito dall’agenzia cinese

Read More...

Sostenibilità

Rinnovabili, generano sempre meno energia

Cresce la domanda di energia, mentre le rinnovabili generano sempre meno in termini assoluti   Nei primi sette mesi le energie rinnovabili hanno coperto il 33,9% della domanda, meno di un anno fa. Non proprio una buona notizia se si pensa alla transazione energetica, agli obiettivi di Parigi e ai target europei al 2030. Mentre la domanda di energia, nei primi sette mesi dell’anno, è cresciuta dell’1,2%, le fonti rinnovabili hanno generato sempre meno in termini assoluti. Sale, invece, il

Read More...