Scenari

L’Iran minaccia di affondare l’accordo Opec sull’aumento della produzione

Fratture profonde con Arabia Saudita e Russia all’interno dell’Opec

Read More...

Scenari

Mondiali di calcio partono all’insegna del “petrolio”

Cosa si sono detti il presidente russo Vladimir Putin e il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman prima del match e quali sono i piani decisi per l’Opec+ Complici i mondiali di calcio partiti ufficialmente con il match d’esordio tra Russia e Arabia Saudita, il presidente russo Vladimir Putin e il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman si sono incontrati per discutere su come aumentare la produzione di petrolio, mantenendo inalterata la loro “petro-alleanza” vigente ormai dal 2016. SUL TAVOLO

Read More...

Territori

Perché le sanzioni contro Mosca stanno rafforzando l’industria petrolifera russa

Quattro anni dopo le prime sanzioni per la vicenda della Crimea, la Russia si è riorganizzata e oggi trae un vantaggio economico enorme dalla stretta dell’Occidente Nonostante le sanzioni occidentali, circola un certo ottimismo e una certa fiducia sull’industria petrolifera russa e sulla sua resilienza dovuta in gran parte al mix di quest’ultimo periodo fatto da rialzo dei prezzi del greggio e indebolimento del rublo. INDUSTRIA IDROCARBURI RUSSI IN PIENA ESPANSIONE Secondo il Financial Times uno dei barometri più importanti

Read More...

Territori

Per la prima volta il Gnl russo arriva in India

L’intesa con i russi ad appena tre mesi dall’importazione di gas dagli Stati Uniti

Read More...

Energie del futuro

Nord Stream 2, c’è un nuovo accordo sul gas tra Austria e Russia

Gazprom e il gruppo energetico austriaco OMV pronte a siglare un nuovo accordo di cooperazione bilaterale nel quadro del progetto Nord Stream 2

Read More...

Territori

Incontro Basf-Gazprom per parlare di progetti comuni

Sul tavolo soprattutto la questione Nord Stream 2 a cui il gruppo tedesco partecipa con la controllata Wintershall Cooperazione su progetti comuni riguardanti produzione e fornitura di gas naturale. Di questo dovrebbero aver parlato i dirigenti dell’azienda tedesca, attiva soprattutto nel settore chimico Basf, e i loro colleghi del colosso russo dell’energia Gazprom secondo alcune indiscrezioni raccolte dal sito Kallanish Energy. A SAN PIETROBURGO PER PARLARE DI COOPERAZIONE TRA IMPRESE E DI NORD STREAM 2 Secondo le indiscrezioni raccolte, la

Read More...

Territori

Anche la Bulgaria entra nel tracciato del Turkish Stream

Fondamentale la “benedizione” di Putin ed Erdogan. Tutti i dettagli dell’accordo

Read More...