Territori

Che cosa faranno Marocco, Repsol e Shell nelle esplorazioni di petrolio e gas

Le indagini saranno effettuate in un sito nella regione meridionale di Souss-Massa, che copre un’area di 9.990 km quadrati Il Marocco ha firmato un accordo con i giganti petroliferi Royal Dutch Shell e Repsol per condurre esplorazioni onshore di petrolio e gas nel sud del Marocco. Le indagini saranno effettuate in un sito nella regione meridionale di Souss-Massa, che copre un’area di 9.990 km quadrati, ha precisato l’Ufficio Nazionale per gli Idrocarburi e le Miniere del Marocco (ONHYM). La spagnola

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Anche Shell si lancia nel business delle rinnovabili

Dopo aver acquistato MP2 Energy lo scorso anno ha da poco rilevato il 44% di Silicon Ranch, azienda attiva nel settore del solare Da oltre dieci anni le major del petrolio hanno un rapporto di amore e odio con le rinnovabili. Se per alcuni, come Bp, le energie verdi sono da sempre considerate un fattore chiave per il futuro, altri come la Total si sono impegnati in modo molto cauto nelle rinnovabili, senza correre grossi rischi. È ormai però chiaro

Read More...

Scenari

Perché i Big dell’energia continueranno a dominare il settore Gnl

Grazie alle loro dimensioni, obiettivi e flessibilità questi player sono meglio posizionati per servire i compratori dei mercati emergenti con esigenze complesse   I giganti del settore energetico sono destinati a far sentire il loro peso anche nei mercati del Gas naturale liquefatto (Gnl). Ne è convinta Bloomberg che sottolinea come siano lì a dimostrarlo le numerose operazioni effettuate dai colossi del settore. Total, ad esempio, ha di recente stipulato un accordo miliardario con Engie per l’acquisto di asset Gnl

Read More...