Sostenibilità

Exxon Mobil sceglie la sostenibilità

L’azienda Exxon Mobil si unirà ai big del settore petrolifero che hanno deciso di attenersi ai target di sostenibilità dell’accordo sul clima   Exxon Mobil si unirà ai sette big del settore petrolifero, in cui sono già compresi Royal Dutch Shell e BP, nello sforzo per tagliare emissioni derivanti dalla produzione di gas naturale, dai trasporti e dai consumi. Questo è quanto riporta il Wall Street Journal. I rappresentanti del settore energetico hanno deciso di rispondere con un progetto comune

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Smart city, la città del futuro è alimentata con sole e vento

Lavori intrapresi nel 2006 per creare la prima smart city rinnovabile e intelligente, situata nel Mar Rosso a cavallo di tre continenti   Si chiama Neom, è una mega città del futuro presentata dal principe Mohammed Bin Salman al forum “Future Investment Initiative“, e sarà alimentata esclusivamente da sole e vento , automatizzata e intelligente. Secondo il principe, la città varrà oltre 500 miliardi di dollari e sarà importante snodo industriale e commerciale per energia, biotecnologie, intelligenza artificiale, intrattenimento e alimentazione.

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

UE aumenta target delle rinnovabili

La Commissione Ambiente ha votato un aumento percentuale dei target rinnovabili sui consumi finali previsti per il 2030: obiettivi vincolanti al 35% e non più 27%     Il Parlamento dell’Unione Europea aumenta i target delle rinnovabili sui consumi finali 2030: si dovrà arrivare, almeno, al 35% e non più 27%. La commissione Ambiente, facente parte dell’Europarlamento, ha votato con 32 voti favorevoli, 29 contrari e 4 astenuti la direttiva per le rinnovabili proposta dall’olandese Bas Eickhout, presentata alla Commissione a

Read More...

Sostenibilità

Ogci investe sulla tecnologia a bassa emissione

Tre investimenti dell’associazione Ogci, con l’obiettivo di contrastare il cambiamento climatico  L’associazione Ogci – Oil and gas climate initiative, fondata da dieci grandi multinazionali energetiche, in cui sono comprese Eni, Bp, Cnpc, Pemex, Reliance, Repsol, Saudi Aramco, Shell, Statoil e Total, ha annunciato tre investimenti in tecnologie a basse emissioni, per contrastare il cambiamento climatico. Il primo investimento è stato fatto in favore di Solidia Technologies, azienda statunitense che – tramite processi a bassa emissione e una tecnologia innovativa- produce calcestruzzo e

Read More...

Energie del futuro

Mobilità sostenibile, 9 milioni di veicoli green entro 2025

Un recente rapporto di Assolombarda suppone che entro il 2025, il 27% dei veicoli in circolo sarà ad alimentazione alternativa   Al 2025, sul territorio italiano, circoleranno dai 4 ai 9 milioni di veicoli aventi un’alimentazione alternativa, coprendo il 27% del parco auto totale. Porta a questa conclusione il rapporto effettuato dal Gruppo Energia di Assolombarda riguardante i veicoli alimentati a GNL, gas liquefatto, elettricità e biocarburanti, dal titolo “Mobilità sostenibile: soluzioni energetiche, tecnologiche e opportunità di business”. Nel Bel

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Efficienza energetica, come rendere un edificio Net zero energy (quasi)

Con una combinazione di materiali e tecnologie, un concept svedese fa diventare ogni edificio autosufficiente, migliorandone l’efficienza energetica   Inneco, società con sede a Malmö, in Svezia, ha dato vita ad un concept che può essere applicato ad ogni costruzione,  trasformandola in una struttura “net zero energy”, migliorandone l’efficienza energetica sfruttando la massa termica per ridurre l’utilizzo di energia di circa l’85%. La tecnologia utilizza una combinazione di pompe di calore, refrigeratori, pannelli solari ed elementi attivi, cioè tubi integrati nel telaio

Read More...

Sostenibilità

Dal minambiente nuovi criteri ambientali per illuminazione pubblica

Decreto ministro Galletti fissa nuovi “Cam” per lampade, Led, gruppi ottici, progettazione impianti. “Grandi benefici per efficienza e bilanci amministrazioni”. Testo affronta anche aspetti etici e sociali a difesa lavoratori e contro concorrenza sleale Una migliore qualità della luce in città con un minore impatto per ambiente e cittadini. E’ l’obiettivo del decreto del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, che aggiorna i Criteri Ambientali Minimi (Cam) sull’efficienza nelle sorgenti luminose come lampade e Led, per apparecchiature come gruppi ottici e

Read More...