Energie del futuro

Ecco come anche la Bers finanzierà il Tap

Dalla Bers pronti 1,2 miliardi di prestito per la realizzazione di Tap. Articolo di Giusy Caretto 

Read More...

Energie del futuro

Tap, ecco come il governo ribadisce l’impegno sul gasdotto strategico

A Baku, il sottosegretario al ministero dello Sviluppo Economico, Ivan Scalfarotto, ha ribadito impegno dell’Italia nel progetto Tap. Tutti i dettagli

Read More...

Territori

Tap, nuovi attacchi al cantiere. Tre feriti

Ancora violenza a Melendugno: rappresentanti No Tap hanno lanciato pietre e fumogeni contro orze dell’ordine e guardie di vigilanza privata. Tap: manca sicurezza   Nuovi episodi di violenza contro Tap, presso il cantiere di San Basilio, dove è in corso di realizzazione il pozzo di spinta per la costruzione del microtunnel per l’approdo del gas azero in Italia e in Europa. Le manifestazioni di dissenso dei No tap, che già da due giorni impediscono alle maestranze e ai mezzi di

Read More...

Energie del futuro

Bei approva prestito da 1,5 mld di euro per il gasdotto Tap

Il Trans-Adriatic Pipeline è la parte finale del Corridoio meridionale del gas destinato a portare fino a 10 miliardi di metri cubi di gas dal gigantesco giacimento azero di Shah Deniz 2 all’Italia entro il 2020 La Banca europea per gli investimenti (Bei) ha approvato un prestito da 1,5 miliardi di euro per il gasdotto Trans-Adriatic Pipeline (Tap), un’infrastruttura pensata per garantire nuove forniture di gas all’Europa e ridurre la dipendenza dalla Russia. È quanto ha riferito un portavoce della

Read More...

Energie del futuro

In estate il primo gas azero in Turchia. Entro il 2020 in Europa

Nella fase iniziale, il gas prodotto da dallo sviluppo del giacimento di Shah Deniz 2 sarà la fonte principale di fornitura ma non sono escluse altre sorgenti che potranno collegarsi alla condotta in una fase successiva del progetto Le forniture di gas azero attraverso il cosiddetto Corridoio meridionale del gas, dovrebbero partire quest’estate. L’annuncio è arrivato direttamente dal vicepresidente per gli investimenti e il marketing della Socar, la società petrolifera statale dell’Azerbaigian, Vitaly Baylarbayov. Partito il primo “riempimento” delle condotte

Read More...

Fact checking e fake news

Reportage sul Tap: a Masseria del Capitano dove si curano gli ulivi

Siamo entrati nel vivaio dove vengono stoccati temporaneamente gli alberi in attesa del reimpianto per toccare con mano strutture e metodi adottati per salvaguardare le piante Scorri la gallery in alto Proseguono i lavori per la realizzazione del Trans adriatic pipeline (Tap) anche se non si placano le proteste di attivisti e cittadini. L’ultimo caso ha riguardato l’abbattimento, da parte della multinazionale che sta realizzazione l’approdo del gasdotto a Melendugno, di due ulivi colpiti da xylella dopo l’autorizzazione ottenuta dall’Osservatorio

Read More...

Fact checking e fake news

Masi (Politecnico di Milano): ecco perchè la Seveso non si applica a Tap

Parla Maurizio Masi, docente del Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica al Politecnico di Milano: “Il governatore pugliese sbaglia. Se avessi un terreno lì, darei subito il permesso per passare” Il gasdotto Tap non deve essere assoggettato alla direttiva Seveso sugli incidenti rilevanti. E’ stato ribadito da sentenze della magistratura amministrativa e ordinaria. Il governatore pugliese Michele Emiliano sbaglia nel contestare un’opera che ha il pregio di aiutare il nostro paese a diversificare le fonti di approvvigionamento energetico. È

Read More...