Energie del futuro

Malta pronta a puntare sui bunkeraggi Gnl

L’isola è pronta ad approfittare del gasdotto Med-Link con il quale si connetterà alla rete composta da Tanap, Tap, Greenstream e Transmed per avere accesso al gas proveniente da Russia, Azerbaigian e Nord Africa per creare Gnl da utilizzare nel trasporto marittimo Malta sta studiando la possibilità di realizzare delle infrastrutture di bunkeraggio del Gas naturale liquefatto (Gnl) sfruttando le forniture del gasdotto che a partire dal 2024 collegherà l’isola con la Sicilia. Lo studio per verificare la fattibilità dell’opera

Read More...