Scenari

L’Azerbaigian non entrerà nell’Opec. Ecco perché

Prezzi del greggio in lieve frenata e paesi produttori riuniti per decidere se estendere o meno i tagli. Ma Trump non è contento L’Azerbaigian non intende aderire all’Opec, l’organizzazione dei paesi produttori di petrolio, ma manterrà il suo impegno a favore dell’accordo di riduzione della produzione dell’intero cartello. Lo ha dichiarato il ministro dell’Energia azero Parviz Shahbazov alla Tass. SHAHBAZOV: SODDISFATTI DEI TRAGUARDI RAGGIUNTI, PROSEGUIREMO COSÌ “Siamo soddisfatti della collaborazione perché tutti gli obiettivi fissati per questo formato sono stati

Read More...

Territori

Ecco come l’Europa sta mettendo i bastoni tra le ruote al Nord Stream 2

Le regole del mercato del gas europee devono applicarsi a tutti i gasdotti nuovi ed esistenti da e verso paesi terzi.  E occorre tener conto delle sanzioni economiche. Che gli Usa sono pronti a varare Le regole del mercato del gas applicate a livello europeo devono essere utilizzate anche per tutti i gasdotti che entrano o escono dal territorio dell’Unione europea, con eccezioni rigorosamente limitate. Lo ha deciso la commissione Industria ed energia del Parlamento europeo con 41 voti favorevoli,

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Usa, Trump taglia il bilancio dell’ufficio rinnovabili del Dipartimento energia

Già lo scorso anno il presidente aveva proposto un taglio dei due terzi, quest’anno è di tre quarti. La bozza di budget suggerisce di ridurre i finanziamenti sulla ricerca sui veicoli a basso consumo di carburante dell’82%, sulle tecnologie bioenergetiche dell’82% e sull’energia solare del 78%. L’amministrazione Trump ha intenzione di tagliare i fondi dell’ufficio energie rinnovabili del Dipartimento dell’Energia Usa di quasi tre quarti come parte del progetto del Presidente di allentare lo sviluppo energetico “verde”. La riduzione è

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

I dazi di Trump sul solare? Non avranno gravi conseguenze

Secondo un’analisi Bloomberg i costi dei pannelli stanno diminuendo così velocemente che non impatteranno sul settore nel suo complesso Difficile comprendere la mossa del presidente Usa Donald Trump di imporre dei dazi del 30% sui pannelli solari prodotti al di fuori degli Stati Uniti. Per qualcuno rappresenta una mossa protezionistica, per altri un modo per danneggiare le rinnovabili e proteggere l’industria del carbone in via di estinzione. Qualunque sia la ragione, però, è probabile che non ci saranno conseguenze gravi:

Read More...

Territori

Usa, autorità energia boccia sussidi di Trump al carbone

La FERC respinge all’unanimità il piano di sussidi proposto da Trump rivolti alle centrali elettriche con scorte di carburante, atto a sostenere l’industria del carbone   La FERC (Federal Energy Regulatory Commission) – composta di cinque membri, a maggioranza repubblicana – ha respinto all’unanimità il piano di sussidi alle centrali elettriche che mantengono scorte di carburante sul sito per 90 giorni, come quelle a carbone o nucleari. La proposta, presentata dal ministro dell’energia Rick Pery, è stata vista come un

Read More...

Territori

Georgia, ultima speranza per il nucleare USA

Lo stato della Georgia ha approvato la continuazione della costruzione di due reattori, l’unico progetto in corso negli Stati Uniti per il settore nucleare, molto colpito dalla concorrenza del gas   Contrariamente alle aspettative, le autorità georgiane hanno dato la loro autorizzazione per la costruzione di due nuovi reattori presso la stazione di generazione Vogtle, vicino ad Augusta. La Commissione dei servizi pubblici della Georgia, che regola l’energia e il trasporto dello Stato del Sud, ha votato all’unanimità fissando un

Read More...

Sostenibilità

Trump: climate change minaccia per la sicurezza USA

Il Presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump, ha firmato il NDAA in cui è scritto che i cambiamenti climatici sono una minaccia per la sicurezza nazionale, incidendo sulla stabilità del mondo   Il presidente americano Donald Trump ha siglato il National Defense Authorization Act (NDAA) lo scorso martedì, un disegno di legge con cui specifica il budget e le spese del Dipartimento di Difesa degli USA. Nel provvedimento federale, che deve ancora superare il vaglio del Congresso, aumenta le

Read More...