Efficienza energetica e innovazione

Come e perché la Turchia svetta nel solare

Superata anche la Germania che si è fermata a 1,75GW. Dal 2016 crescita del 213% per Ankara   La crescita della capacità di produzione di energia solare in Turchia nel 2017 è stata quasi un quarto della crescita totale in Europa, superando perfino la Germania. Lo ha certificato SolarPower Europe in un rapporto sottolineando che la capacità fotovoltaica totale in Europa è aumentata di 8,61GW nel 2017, pari ad un aumento del 28 per cento rispetto al 2016, mentre Ankara

Read More...

Energie del futuro

In estate il primo gas azero in Turchia. Entro il 2020 in Europa

Nella fase iniziale, il gas prodotto da dallo sviluppo del giacimento di Shah Deniz 2 sarà la fonte principale di fornitura ma non sono escluse altre sorgenti che potranno collegarsi alla condotta in una fase successiva del progetto Le forniture di gas azero attraverso il cosiddetto Corridoio meridionale del gas, dovrebbero partire quest’estate. L’annuncio è arrivato direttamente dal vicepresidente per gli investimenti e il marketing della Socar, la società petrolifera statale dell’Azerbaigian, Vitaly Baylarbayov. Partito il primo “riempimento” delle condotte

Read More...

Energie del futuro

Completati metà dei lavori del gasdotto Turkish Stream

La prima condotta è stata completata al 57% ed entrerà in servizio alla fine del 2019 Oltre metà dei lavori per la messa in opera della prima condotta del gasdotto Turkish Stream è stata completata. A riferirlo sono stati i funzionari dell’azienda russa Gazprom, durante la visita di alcuni giornalisti turchi a Novy Urengoy, un distretto autonomo nell’Artico russo secondo quanto riporta il sito del quotidiano Daily Sabah. Gazprom è proprietaria della società South Stream Transport BV che sta costruendo

Read More...

Territori

Al via realizzazione Terminale ricezione gas per il Turkish Stream

L’opera è in corso di realizzazione sulla coste del Mar Nero Ha preso il via in Turchia la realizzazione del terminale di ricezione del gas proveniente dal gasdotto Turkish Stream. Lo ha comunicato la South Stream Trasport company che si occupa della realizzazione dell’opera. Il Terminale è in corso di costruzione sulle coste del Mar Nero. Con l’avvio di quest’opera, sottolinea la società, il progetto è stato implementato in tre aree: nell’onshore russo, in quello turco e nell’offshore del Mar

Read More...

Energie del futuro

È il Mediterraneo orientale il nuovo Eldorado del gas

Dopo la scoperta di Zohr in Egitto e di Leviathan in Israele, anche Cipro, Libano e Turchia sono pronti a correre la corsa ad accaparrarsi nuovi giacimenti di gas nelle acque mediterranee. Ma non tutti con la stessa fortuna Quando il mese scorso il gas è cominciato a fuoriuscire dal giacimento di Zohr, è iniziata una nuova era di indipendenza energetica per l’Egitto ma anche per il Mediterraneo orientale. Claudio Descalzi, l’amministratore delegato di Eni alla guida del progetto egiziano

Read More...

Scenari

Tanap sarà un nuovo ponte energetico tra Europa e Medio Oriente

Il 96% dei lavori per consentire il trasporto del gas azero in Turchia è stato realizzato. Per quanto riguarda il collegamento con l’Europa i lavori sono terminati per il 73%   Il 2018 sarà un anno decisivo per il Tanap, il Trans-Anatolian Natural Gas Pipeline che porterà il gas dell’Azerbaigian in Turchia e in Europa, il cui completamento realizzerà la creazione di un vero e proprio ponte energetico tra i due continenti. Si tratta senza dubbio di un’infrastruttura importante, perché

Read More...

Scenari

Gazprom: più risorse nel 2018 per sfuggire alla morsa delle sanzioni Usa

Il colosso energetico russo investirà 13,7 miliardi di dollari per rafforzare le rotte di approvvigionamento verso l’Europa e la Cina e conservare quote di mercato. Nel frattempo ha aumentato le forniture alla Serbia a 2 miliardi di metri cubi all’anno ed è pronta a sviluppare con il ramo petrolifero Gazprom Neft progetti petroliferi in Siberia orientale e in Iran Il colosso energetico russo Gazprom sta indirizzando maggiori risorse per cercare di conservare quote di mercato a livello europeo. A pesare

Read More...