Territori

Nuovi ostacoli all’orizzonte per Nord Stream 2. Ecco quali

L’Europa è ancora divisa sul progetto, Polonia in prima fila contro il gasdotto. Tutti gli aggiornamenti sul progetto russo Un nuovo ostacolo si profila all’orizzonte del Nord Stream 2, il gasdotto progettato dai russi di Gazprom per raddoppiare la quantità di gas da fornire all’Europa attraverso il terminal tedesco. L’autorità Antitrust polacca ha infatti dichiarato che il colosso russo e le cinque società europee (la francese Engie, l’austriaca Omv, l’anglo-olandese Shell e le tedesche Uniper e Wintershall) che finanziano l’infrastruttura

Read More...

Territori

Ora la Germania cerca di mediare sul Nord Stream 2

Intanto i russi incassano l’ultimo via libera della Finlandia alla realizzazione del gasdotto nel paese L’obiettivo della Germania per quanto riguarda il nuovo gasdotto russo Nord Stream 2 è quello di consentire la realizzazione di progetti infrastrutturali privati, tutelando nel contempo gli interessi legittimi dell’Ucraina. Lo ha affermato il ministro dell’Economia Peter Altmaier, secondo quanto riporta Reuters, durante una conferenza stampa congiunta con il Commissario europeo per l’energia Maros Sefcovic, che ha accolto con favore l’impegno del Cancelliere tedesco Angela

Read More...

Territori

Gas, l’Ucraina respinge l’offerta della Russia

Ucraina chiede a Russia almeno 40 milioni di metri cubi di gas l’anno per far transitare risorsa verso Europa  +

Read More...

Territori

La Merkel ci ripensa sul Nord Stream 2: “Garantire Ucraina”

Lo ha detto la Cancelliera tedesca nel corso di una conferenza stampa congiunta con il presidente ucraino Petro Poroshenko a Berlino.

Read More...

Territori

Ucraina ammonisce la Germania: No al Nord Stream 2

In un’intervista al quotidiano tedesco Handelsblatt il leader ucraino evidenzia come il gasdotto di transito ucraino sia molto più economico e modernizzabile in modo semplice e poco costoso

Read More...

Territori

Gas, ecco quanto calerà il flusso in Ucraina con Nord Stream 2 e Turkish Stream

Ne ha parlato il numero uno di Gazprom Alexej Miller. Lo scorso anno il transito di gas russo attraverso l’Ucraina è stato stimato in 93,5 miliardi di metri cubi, il risultato maggiore degli ultimi otto anni.

Read More...

Territori

Perché Gazprom blocca le forniture all’Ucraina colpita dal gelo

La disputa in corso tra Mosca e Kiev costringe a gli ucraini a ridurre in consumi Si accende una nuova disputa tra Ucraina e Russia sulle forniture di gas dopo la decisione di Gazprom di non riavviare gli approvvigionamenti verso Kiev, costringendo quest’ultima a tagliare il suo utilizzo malgrado il gelo. A riferire delle vicenda è stata la stessa compagnia di Stato ucraina Naftogaz che ha annunciato un taglio del 5-10% alle imprese di riscaldamento per quattro giorni, aggiungendo che

Read More...