Energie del futuro

Rinnovabili, calano gli investimenti ma anche i costi

Con la Brexit in vista, l’Unione europea è pronta a finanziare una serie di progetti infrastrutturali energetici prioritari per garantire un migliore approvvigionamento e una migliore integrazione con le fonti pulite   L’Europa ha investito, nel complesso, 60 miliardi di dollari in rinnovabili nel 2016, soprattutto per l’energia eolica (42 miliardi di dollari) e l’energia solare (10 miliardi di dollari). Nonostante ciò è in atto un rallentamento globale dei finanziamenti alle fonti verdi. Gli investimenti nelle rinnovabili rallentano Secondo il

Read More...

Sostenibilità

UE, in calo i costi delle rinnovabili

Secondo una stima della società Artelys, presentato oggi a Bruxelles, i costi delle rinnovabili sono velocemente in calo   I costi delle rinnovabili stanno calando molto più velocemente di quanto previsto dalla Commissione europea e il ruolo che della gestione della domanda e le smart grid possono essere più rilevanti di quanto stimato fino ad adesso. Questo è quanto stima il report realizzato dalla società di consulenza Artelys – richiesto da European Climate Foundation, presentato oggi a Bruxelles. Stando a questo

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Efficienza energetica, dalla EIB 7 miliardi per 18 nuovi progetti

La Banca Europea degli investimenti (EIB) mette sul piatto nuove risorse per 18 progetti dedicati all’efficienza energetica   La European Investment Bank, la EIB ha annunciato un nuovo pacchetto di risorse rivolti a 38 progetti di 16 Paesi facenti parte dell’Unione Europea per un totale di 9,2 miliardi di euro di investimenti. Nel dettaglio: 3,7 saranno i miliardi destinati dalla Eib ai progetti per frenare i cambiamenti climatici e ridurre il consumo di energia, tagliare le emissioni di CO2, potenziare

Read More...

Scenari

Nord Stream 2: è scontro tra Russia e Ue

Per il vicepresidente della Commissione Ue con delega all’energia Maros Sefcovic il gasdotto contraddice l’obiettivo strategico dell’Ue per le forniture di gas attraverso l’Ucraina. Tusk scrive ai Ventotto: Decidere a breve su modifiche a norme europee   La Russia è convinta che l’Unione europea voglia far saltare il progetto del Nord Stream 2. Gli Stati Uniti sembrerebbero al contrario aver ammorbidito le loro posizioni sulle sanzioni mentre l’Ue, secondo quanto riferito dal capo del Consiglio europeo Donald Tusk, ha chiesto

Read More...

Short News

Gas, Ue propone nuove norme per gestione pipeline da Paesi terzi

La Commissione Ue ha proposto di modificare la direttiva gas del 2009. Nord stream 2 dovrà adeguarsi, le nuove norme non toccano Tap   La Commissione Ue intende modificare la direttiva gas del 2009, fissando nuovi principi chiave su accesso delle terze parti alle reti, regolazione delle tariffe, proprietà e separazione tra generazione del gas e reti, che si applicheranno a tutti i gasdotti verso e da paesi terzi che attraverso la giurisdizione Ue. La revisione ha l’obiettivo di assicurare

Read More...

Energie del futuro

Gazprom: il Turkstream arriva in Turchia. Più Gas per Europa

Nell’ultimo fine settimana il TurkStream è arrivato in Turchia e Gazprom annuncia l’aumento delle sue esportazioni di gas nell’ultimo anno, sopratutto in una buona fetta dell’Europa Occidentale   Gazprom, la più grande compagnia russa, ha reso noto nel fine settimana che le esportazioni di gas russo in Europa sono state di 157,15 miliardi di mc, aumentando del 9,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In particolare, sono cresciute le esportazioni verso tutti i paesi potenziali clienti del Nord Stream

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Tanzania: al via progetto Ue per fornire energia a 3.600 villaggi

In previsione del Summit tra Unione Africana e Unione Europea, arriva il Piano di Sviluppo Nazionale tanzaniano che porterà energia elettrica a un milione di persone circa   Il Commissario Europeo per la Cooperazione e lo sviluppo, Neven Mimica, ha firmato un accordo tra Europa e Africa finalizzato allo sviluppo infrastrutturale del territorio africano tramite un programma da 50 milioni di euro, che permetterà alla Tanzania di accedere a forme più contemporanee di energia. L’obiettivo del piano è fornire energia

Read More...