Scenari

Per le Big Oil il gas è la risposta al riscaldamento globale

La Conferenza mondiale sul gas di Washington ha ribadito il suo ruolo come combustibile del futuro dando ragione al rapporto dell’Agenzia internazionale per l’energia del 2011 sull’avvento di una potenziale “età dell’oro” Per ridurre le emissioni e fornire elettricità a prezzi accessibili, il mondo deve bruciare più combustibili fossili, non meno. Questo è il messaggio che le più grandi aziende energetiche del mondo, racconta Bloomberg, hanno lanciato alla Conferenza mondiale sul gas di Washington questa settimana, durante la quale hanno

Read More...

Scenari

Cosa succederà ai prezzi del petrolio con le sanzioni all’Iran

Gli analisti e gli esperti di settore avvertono di tenersi pronti ma lasciano anche spiragli aperti. Nonostante i chiari segnali lanciati dal presidente Donald Trump nell’ultimo mese, la sua decisione di abbandonare l’accordo nucleare con l’Iran è riuscita a sconvolgere ancora una volta l’equilibrio mondiale. Il mercato, e la maggior parte dei paesi europei, non credeva che Washington avrebbe compiuto unilateralmente questo passo; invece, nonostante gli intensi sforzi europei per convincere Washington a desistere, il presidente degli Stati Uniti ha

Read More...

Senza categoria

Perché la Germania espelle diplomatici russi ma prosegue con il Nord Stream 2

Cosa sta accadendo attorno al gasdotto che sta spaccando l’Europa e mettendo contro Mosca e Washington Lunedì scorso la Germania è stata la prima tra i paesi europei ad espellere diplomatici russi in risposta al presunto avvelenamento di un’ex spia in territorio britannico. Ancor prima che gli Stati Uniti annunciassero la loro mossa di espellere 60 diplomatici moscoviti. Il giorno seguente, tuttavia, Berlino ha dato il via libera dal punto di vista autorizzativo, alla realizzazione del gasdotto Nord Stream 2

Read More...

Energie del futuro

Ecco come la Cina punta alla leadership nelle rinnovabili

Secondo il rapporto dell’IEEFA, Pechino dominerà gli investimenti internazionali nel settore delle energie pulite per i prossimi decenni sfruttando anche l’arretramento Usa La Cina sta dirigendo i suoi sforzi sempre più verso l’obiettivo di diventare leader mondiale nel settore delle tecnologie rinnovabili approfittando del rallentamento degli Stati Uniti. Al momento Pechino è ancora il maggior emettitore mondiale di gas a effetto serra e uno dei paesi che utilizza di più il carbone, ma negli ultimi anni è diventato anche il

Read More...

Territori

Polonia e Usa alleate contro il Nord Stream 2

Il 27 gennaio Washington e Varsavia hanno preso una posizione comune contro il gasdotto: “Sta politicizzando l’energia e minando gli sforzi europei verso una minore dipendenza da Mosca” Stati Uniti e Polonia hanno preso una posizione comune contro il Nord Stream 2, il gasdotto che collegherà Russia e Germania affermando che il collegamento rischia di acuire i problemi di politicizzazione dell’energia e di minare i tentativi dell’Europa di essere meno dipendente dal gas russo. Il segretario di Stato Usa Rex

Read More...

Scenari

Petrolio russo verso la Cina, prezzi a rischio rialzo per l’Ue

Mosca guarda sempre più a est dopo le sanzioni occidentali. Non solo greggio ma anche gas: nessun rischio comunque per le forniture verso l’Europa L’aumento delle esportazioni di greggio russo in Cina potrebbe ripercuotersi anche sulle “bollette” petrolifere europee, aumentandone i costi. È quanto ipotizza la società di consulenza londinese attiva nel settore gas e petrolio FGE, ponendo l’accento, in particolare, sull’ultima fase della strategia orientale russa, vale a dire l’ampliamento dell’oleodotto East Siberia-Pacific Ocean che dovrebbe garantire un raddoppio

Read More...