Territori

Dalla Finlandia ok al Nord Stream 2

Manca però ancora un permesso di costruzione da parte delle autorità locali. L’operatore Nord Stream 2 AG ha dichiarato che dovrebbe arrivare “entro le prossime settimane”. La Finlandia ha dato il via libera alla costruzione del tratto di gasdotto Nord Stream 2 attraverso il suo territorio. Lo hanno comunicato ufficialmente il governo finlandese e l’azienda russa Gazprom. Il gasdotto tra Russia e Germania, che dovrebbe attraversare la zona economica finlandese per circa 375 chilometri attraverso il Mar Baltico, richiede però

Read More...

Territori

Come Italgas si rafforza sul gas in Sardegna

Italgas acquisisce Medea S.p.a. e punta alla conquista di 30.000 utenze

Read More...

Territori

Gas, ecco quanto calerà il flusso in Ucraina con Nord Stream 2 e Turkish Stream

Ne ha parlato il numero uno di Gazprom Alexej Miller. Lo scorso anno il transito di gas russo attraverso l’Ucraina è stato stimato in 93,5 miliardi di metri cubi, il risultato maggiore degli ultimi otto anni.

Read More...

Territori

Gli Italiani consumano sempre più gas. Tutti i dettagli

Boom dei consumi di gas nel mese di marzo 2018, a causa (anche) del maltempo

Read More...

Territori

Perché il gasdotto Greenstream non ci fornirà gas per due settimane

 Sono partite ieri alcune attività di manutenzione presso gli impianti in Libia di Mellitah Oil and Gas: il gasdotto  Greenstream sarà fermo per due settimane

Read More...

Territori

Cosa deve fare l’Europa dell’Est per scongiurare una crisi energetica

Troppi nodi irrisolti tra i paesi dell’ex blocco sovietico alle prese con indipendenza e sicurezza energetica e decarbonizzazione Scarsi investimenti, impianti datati e inquinanti. Dalla caduta del muro di Berlino, la produzione di energia nell’Europa sudorientale sta continuamente lottando con il suo passato ma anche con il presente per soddisfare la domanda richiesta da imprese e cittadini da un lato e la necessità di essere in regola con le normative europee in materia di clima e di qualità dell’aria dall’altro.

Read More...

Territori

Estonia e Finlandia dicono stop alla dipendenza dal gas russo

Firmato l’accordo per un nuovo gasdotto tra i due paesi che dovrebbe entrare in funzione entro il 2020 Estonia e Finlandia realizzeranno un nuovo gasdotto tra i loro due paesi per ridurre la dipendenza regionale dal gas russo. La firma dell’accordo è avvenuta la scorsa settimana tra il gestore della rete elettrica e del gas estone Elering e l’azienda statale finlandese Baltic Connector OY che hanno incaricato la svizzera Allseas Group S.A. di costruire la sezione sottomarina del gasdotto Balticconnector.

Read More...