Territori

Sardegna, dorsale Gas: il Minambiente valuterà procedura Via

Con l’entrata in vigore delle nuove norme sulla Via (dlgs 104/2017), la valutazione sui progetti della dorsale del gas sarda passa dalla Regione al ministero dell’Ambiente   Sarà il Ministero dell’Ambiente a valutare la procedura di Via (Valutazione di impatto ambientale) relativa ai tre progetti finorapresentati da Sgi e Snam per la dorsale gas sarda (QE 4/8). La decisione è stata presa a seguito della riforma della Valutazione di impatto ambientale introdotta dal D.Lgs 104/2017 (QE 7/8). “Per quanto attiene a

Read More...

Territori

Polonia, al via nuovo gasdotto. Aumenterà sicurezza energetica

Un nuovo gasdotto in Polonia, per collegare Czeszów a Wierzchowice  ed aumentare la sicurezza energetica nel paese    Sarà lanciato ufficialmente il prossimo 12 settembre il nuovo gasdotto polacco che collegherà Czeszów a Wierzchowice nel sud-ovest del paese. Il portavoce di Gaz-System (l’operatore polacco attivo nel settore delle reti gas) Tomasz Pietrasieński, ha sottolineato che la nuova infrastruttura è parte del cosiddetto corridoio nord-sud che intende collegare i terminali di Gnl in Polonia con la Croazia entro il 2022. Grazie alla realizzazione

Read More...

Territori

Brexit, la questione è anche energetica

La Gran Bretagna chiede all’Ue un accordo sul nucleare dopo l’uscita dall’Euratom, altrimenti minaccia di rispedire indietro i rifiuti radioattivi esteri Le trattative per l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea dovranno affrontare non solo temi economici e commerciali. Uno dei temi caldi sarà quello sul nucleare: se non si dovesse raggiungere un accordo, infatti, Londra minaccia di rispedire indietro i rifiuti radioattivi esteri. E anche l’Italia riceverà la sua parte. Proviamo a spiegarci. La Brexit segna l’uscita dell’Inghilterra anche dell’Euratom, ovvero dalla

Read More...

Scenari, Territori

La sfida della Norvegia: dire addio al petrolio

La Norvegia, Paese Europeo maggiormente dipendente dalle estrazioni di petrolio, dirà addio al greggio, puntando sulle rinnovabili   Il giorno arrivò. Il Paese Europeo maggiormente dipendente dalle estrazioni di petrolio ha deciso di rivoluzionare la sua economia, scommettendo sulle rinnovabili. Parliamo del petroStato della Norvegia che ha deciso di dire addio alla dipendenza da oro nero, e in un libro bianco delinea le strategie di sviluppo future del mondo dell’energia. E sempre dalla Norvegia parte la rivoluzione di una mobilità più sostenibile:

Read More...