Territori

Gas, Ungheria primo cliente europeo del Turkish Stream

Il Turkish Stream trasporterà il gas russo attraverso il Mar Nero e raggiungerà l’Europa attraverso la Turchia È l’Ungheria il primo paese ad aver avanzato richiesta formale per le forniture di gas attraverso Turkish Stream dopo il via libera alla Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) del gasdotto da parte del ministero dell’Ambiente turco la scorsa settimana. L’infrastruttura trasporterà il gas russo attraverso il Mar Nero e raggiungerà l’Europa attraverso la Turchia: l’Ungheria prevede di partire con l’acquisto di gas russo dal 2019,

Read More...

Territori

Opec: a novembre si decide sulla proroga ai tagli di produzione

Opec: Il ministro del Petrolio degli Emirati Arabi, Suhail al-Mazroue, ha annunciato che saranno valutate anche “quote per i paesi finora esenti”. Dopo l’accordo storico tra paesi Opec e paesi non Opec dello scorso anno, nel prossimo vertice previsto per novembre verranno valutate possibili estensioni dei tagli della produzione. L’Opec non sembra aver raggiunto una posizione unanime, intanto il barile infatti ha registrato una quotazione di 55 dollari, livelli che non raggiungeva da luglio 2015 mentre sui mercati dei futures

Read More...

Territori

Milano, nuovo impianto di biometano per rete gas urbana

Nascerà in provincia di Milano, il primo impianto di produzione da biometano da Forsu (frazione organica rifiuti solidi urbani) realizzato dalla Agatos   15 milioni di euro: è questo il valore dell’impianto a biometano che sorgerà a Milano. I lavori inizieranno entro la fine del 2017, mentre il collaudo è previsto per il 2018. Verrà impiegata la tecnologia Biosip, un processo per la valorizzazione integrale della Forsu Biosip, brevettato da Agtos, rappresenta un innovativo processo a impatto zero per l’integrale valorizzazione

Read More...

Territori

Canada, puntare su efficienza energetica per ridurre bolletta energetica

Secondo uno studio casa e ufficio sono i luoghi in cui intervenire con maggiore efficacia   Il Conference Board of Canada ha dichiarato che lo Stato potrebbe ridurre del 15% i propri consumi elettrici da qui al 2035, se intervenisse in modo più incisivo sull’efficientamento energetico. Il rapporto individua alcuni settori in cui sarebbe opportuno ed incisivo un intervento: l’efficienza energetica dovrebbe essere perseguita all’interno della propria abitazione, soprattutto per quanto riguarda luci, riscaldamento ed elettrodomestici.  Nelle aziende invece i reparti meno

Read More...

Territori

Operatore gas ucraino chiede 5 miliardi di risarcimento a Mosca

Un’azienda ucraina del settore gas ha chiesto a Mosca 5 miliardi di dollari di risarcimento per le perdite subite a seguito del sequestro illegale dei beni del gruppo in Crimea   Naftogaz, azienda ucraina del settore gas, ha presentato una denuncia presso un Tribunale Internazionale di Arbitrato per chiede alla Russia ben 5 miliardi di dollari di risarcimento per le perdite subite a seguito del sequestro illegale dei beni del gruppo in Crimea. La denuncia, formalizzata presso la Corte Permanente

Read More...

Territori

Fotovoltaico, al via costruzione di due mega impianti in Brasile

Il Brasile punta sul fotovoltaico per un mix energetico sempre più green  La controllata per le rinnovabili di Enel, Enel Green Power Brasil Participações Ltda (EGPB), realizzerà due mega impianti solari in Brasile. Un impianto da 254 MW verrà realizzato a Tabocas do Brejo Velho nello stato nord-orientale di Bahia, l’altro da 292 MW a Ribeira do Piauí, nello stato di Piauí, nel nord-est del Brasile. “L’entrata in servizio di Nova Olinda e Ituverava ( questi i nomi dei due parchi)

Read More...

Territori

Sorgenia: inserire il rigassificatore di Gioia Tauro nella Sen

Il progetto Iren di Sorgenia farebbe diventare Gioia Tauro un centro internazionale per l’energia. Chicco Testa, presidente di Sorgenia, intervenendo al convegno “Energia, motore di sviluppo” organizzato dalla Regione Calabria, ha dichiarato che il progetto: “consentirebbe di realizzare a Gioia Tauro un polo industriale con numerosi occupati, un investimento di un miliardo di euro e farebbe di Gioia Tauro un centro internazionale per l’energia e per il metano”. Il Presidente della Regione Calabria,Mario Oliverio , sempre nel corso del convegno

Read More...