Gas, numeri record per il terminale di rigassificazione di Adriatic Lng

Il terminale di rigassificazione di Adriatic Lng, strategico per l’approvvigionamento energetico italiano, registra numeri record   Al largo della costa veneta è situato il terminale di rigassificazione di Adriatic Lng, infrastruttura, come dimostrano i numeri, per “l’approvvigionamento energetico e la diversificazione delle fonti nel nostro Paese importando Gnl principalmente dal Qatar”, ma anche dall’Egitto, da Trinidad e Tobago, dalla Guinea Equatoriale e dalla Norvegia spiega la nota della Adriatic Lng. La prima struttura offshore al mondo in cemento armato per

Luce e Gas, dal 2019 si passa al mercato libero

Per semplificare il passaggio al mercato libero, l’Autorità per l’energia ha obbligato tutti i venditori a inserire tra le proprie offerte la tariffa PLACET   C’è una data ufficiale. Da giugno 2019 ci sarà la piena liberalizzazione del mercato retail dell’energia elettrica e del gas, con la conseguente fine del Servizio a Maggior Tutela. Lo ha stabilito il ddl Concorrenza approvato poche settimane fa dal Governo. Scegliere il mercato libero, in realtà, è già cosa possibile, ma la maggior parte degli utenti usufruiscono

Batteria di accumulo: perchè sono importanti per la rete elettrica

Le batterie a flusso organico che accumulano energia possono aiutare a stabilizzare la domanda e l’offerta di elettricità. Il sistema ideato da Green Energy Storage conquista tutti su Mamacrowd   Dobbiamo puntare sempre più sulle rinnovabili. E dobbiamo farlo in fretta. La Conferenza di Parigi sui cambiamenti climatici di fine 2015 ha fissato la riduzione del 50% di anidride carbonica entro il 2030 e del 90% entro il 2050. Target raggiungibili solo, però, se si aumenta la quota di energia

L’eolico cresce, grazie (soprattutto) alla Germania

Nel primo semestre 2017, in Europa è stata aggiunta 6,1 GW di capacità eolica alla rete. A dare l’esempio, per progetti e investimenti, è la Germania   L’energia eolica piace agli europei e, soprattutto, piace alla Germania che ne traina la crescita. Nei primi 6 mesi del 2017, il Vecchio Continente ha aggiunto 6,1 GW di capacità eolica alla rete: si tratta di un buon risultato per un mercato maturo che sta rapidamente abbandonando i generosi incentivi dei FiT. Ma

Gas naturale, gli Usa saranno i primi esportatori

Tra cinque anni, gli Usa, primo consumatore e produttore di gas, genereranno il 40% della produzione mondiale extra di Lng   Il gas naturale è la fonte fossile che potrebbe traghettare il mondo dell’energia verso le fonti rinnovabili. Un ponte, valido e solido, verso un nuovo futuro del settore. Capitani di questa rivoluzione potrebbero essere gli Stati Uniti d’America, che grazie al fracking – l’estrazione di gas di scisto tramite la fratturazione idraulica del sottosuolo – entreranno presto nell’elenco dei

L’ Azerbaigian prova ad aumentare la produzione di gas

Socar, azienda dell’Oil&Gas dell’Azerbaigian, inaugurerà nuovi campi per l’estrazione del gas il prossimo anno   Socar, la controllata di Stato dell’Azerbaigian, punta ad aumentare la produzione di gas naturale negli anni a venire. A rivelare le intenzioni è stato il fondatore dell’azienda, Rovnag Abdullayev, a Reuters. Il Paese, storicamente, ha importato diversi volumi di gas da Russia, Iran e Turkmenistan. La crisi economica ha spinto le società ad un calo della produzione: secondo il servizio statistico, l’output di gas in

Una nuova guerra del gas: l’America sfida la Russia

Navi di gas americano attraccano in Europa. Cambiano gli scenari geo-strategici e la Russia potrebbe perdere il dominio del mercato   L’America sbarca sul mercato europeo del gas: a giugno la nave cisterna “Clean Ocean” ha attraccato in Polonia per la sua prima consegna ad un Paese dell’Europa dell’Est. La stessa nave è attesa in Lituania, ex repubblica sovietica. Russia, Norvegia, Algeria e Qatar dovranno dunque fare i conti con Lng a stelle strisce. Il mercato attuale A dominare l’attuale