Crescono le energie rinnovabili in Italia

Secondo Anie Rinnovabili, le installazioni eoliche sono aumentate del +14% mentre quelle di idroelettrico e fotovoltaico hanno raggiunto un +13%     Nei primi undici mesi del 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto complessivamente circa 771 MW (+13% rispetto al 2016). Si conferma il trend mensile del fotovoltaico che con i 29,5 MW connessi a novembre 2017 raggiunge quota 382 MW complessivi (+12% rispetto allo stesso periodo del 2016). In leggero calo invece il numero

AICARR: bene detrazioni efficienza energetica

La presidente dell’Associazione Italiana Condizionamento dell’Aria Riscaldamento e Refrigerazione si dice soddisfatta delle detrazioni fiscali per gli interventi di efficienza energetica sulle infrastrutture previsti nella Legge di Bilancio 2018   “Siamo abbastanza soddisfatti da quanto previsto dalla nuova Legge di Bilancio sul tema delle detrazioni fiscali per interventi in efficienza energetica nel settore dell’edilizia, nonostante la riduzione dal 65% al 50% della detrazione per le spese sostenute per serramenti, schermature e caldaie a condensazione in classe A o superiore e

La Cina verso l’addio a carbone, per abbattere smog

Dal 2013 ad oggi i grandi passi avanti della Cina nella lotta all’inquinamento hanno permesso alla città di Pechino di abbattere le concentrazioni di Pm    Il Governo cinese sta vincendo (piano piano) la sua battaglia contro lo smog. Secondo quanto esposto in uno studio di Greenpeace, a Pechino le polveri ultrasottili sono calate del 54% negli ultimi mesi. Centinaia di fabbriche obsolete, utilizzanti ancora il carbone, hanno dovuto chiudere i battenti; è stato vietato completamente l’utilizzo della carbonella per

Malta pronta a puntare sui bunkeraggi Gnl

L’isola è pronta ad approfittare del gasdotto Med-Link con il quale si connetterà alla rete composta da Tanap, Tap, Greenstream e Transmed per avere accesso al gas proveniente da Russia, Azerbaigian e Nord Africa per creare Gnl da utilizzare nel trasporto marittimo Malta sta studiando la possibilità di realizzare delle infrastrutture di bunkeraggio del Gas naturale liquefatto (Gnl) sfruttando le forniture del gasdotto che a partire dal 2024 collegherà l’isola con la Sicilia. Lo studio per verificare la fattibilità dell’opera

Perchè New York fa causa ai big del petrolio

La città di New York, ha deciso di fare causa alle cinque grandi compagnie petrolifere Exxon, Bp, Chevron, Royal Dutch e Shell per favorire i piani di tutela dei cittadini contro i cambiamenti climatici   La città di New York ha citato in giudizio cinque grandi compagnie petrolifere aggiungendosi ai comuni statunitensi che tentano di continuare la battaglia contro il riscaldamento globale e dei cambiamenti climatici, decidendo anche di cancellare gli investimenti dei propri fondi pensione nelle società di petrolio

Gas, Naftogaz torna ad approvvigiornarsi da Mosca

Dopo la decisione del tribunale arbitrale della Camera di Commercio di Stoccolma, Naftogaz taglia import gas Ue   Per la società ucraina Naftogaz è diventato più conveniente l’approvvigionamento di gas da Mosca piuttosto che dai trader dell’Unione Europea ai quali ha fatto ricorso durante i tre anni di combattimento legale generato dalla vertenza sui contratti take or pay e sui diritti di transito nel territorio ucraino. Naftogaz si è rivolta a diverse società di trading quali Eni, Engie, Axpo, Rwe,

Efficienza energetica, la Liguria mette sul piatto 2 milioni di euro

In arrivo in Liguria due milioni di euro per i piccoli comuni che vogliano attuare interventi di efficientamento energetico alle infrastrutture appartenenti a comuni stessi   Due milioni di euro sono in arrivo per i comuni liguri aventi meno di 2.000 abitanti che vogliano attuare interventi di efficientamento energetico di edifici pubblici. Lo ha annunciato l’assessore allo Sviluppo economico, Edoardo Rixi, che inizierà un tour nelle province liguri organizzato dall’Anci, per illustrare i dettagli del bando e gli interventi finanziabili.