Territori

Tempa Rossa continua a far discutere. La partita nelle mani del governo

Il trasporto del greggio di Tempa Rossa continua ad essere al centro delle polemiche. Scontri ed incendi in Basilicata   Tempa Rossa è un giacimento petrolifero situato nell’alta valle del Sauro, nel cuore della regione Basilicata.  Il progetto per lo sfruttamento delll’oro nero si estende principalmente sul territorio del Comune di Corleto Perticara, in provincia di Potenza, a 4 km dal quale verrà costruito il futuro centro di trattamento. Sono in tutto 8 i pozzi previsti dal progetto:  5 pozzi

Read More...

Territori

Usa: ripartono le raffinerie, e il prezzo del petrolio risale

Passato l’uragano Harvey, le raffinerie statunitensi riprendono a lavorare. La notizia fa risalire il prezzo del petrolio    Con la riapertura delle raffinerie negli Stati Uniti d’America il prezzo del petrolio sta ricominciando a salire. La domanda è in ripresa e questo è il primo segnale che il passaggio devastante dell’uragano Harvey è stato messo alle spalle. I future della benzina continuano a scendere, segno che le paure di rimanere senza rifornimenti si stanno pian piano ridimensionando. L’uragano Harvey, che ha

Read More...

Short News

Petrolio, Arabia Saudita e Russia vogliono nuovi tagli

Arabia Saudita e Russia chiedono il prolungamento dell’accordo sui tagli alla produzione, con l’obiettivo di risollevare il mercato del greggio   Nuovi tagli alla produzione di petrolio. È questo che chiedono, ancora una volta, Russia e Arabia Saudita, i due Paesi che fanno dell’oro nero la base della loro economia. Tagliare la produzione significa ridurre la materia sul mercato, facendone salire il prezzo. E, dunque, guadagnando di più. Russia e Arabia Saudita intendono estendere di tre mesi l’accordo raggiunto a

Read More...

Short News

L’ Azerbaigian prova ad aumentare la produzione di gas

Socar, azienda dell’Oil&Gas dell’Azerbaigian, inaugurerà nuovi campi per l’estrazione del gas il prossimo anno   Socar, la controllata di Stato dell’Azerbaigian, punta ad aumentare la produzione di gas naturale negli anni a venire. A rivelare le intenzioni è stato il fondatore dell’azienda, Rovnag Abdullayev, a Reuters. Il Paese, storicamente, ha importato diversi volumi di gas da Russia, Iran e Turkmenistan. La crisi economica ha spinto le società ad un calo della produzione: secondo il servizio statistico, l’output di gas in

Read More...

Scenari, Territori

La sfida della Norvegia: dire addio al petrolio

La Norvegia, Paese Europeo maggiormente dipendente dalle estrazioni di petrolio, dirà addio al greggio, puntando sulle rinnovabili   Il giorno arrivò. Il Paese Europeo maggiormente dipendente dalle estrazioni di petrolio ha deciso di rivoluzionare la sua economia, scommettendo sulle rinnovabili. Parliamo del petroStato della Norvegia che ha deciso di dire addio alla dipendenza da oro nero, e in un libro bianco delinea le strategie di sviluppo future del mondo dell’energia. E sempre dalla Norvegia parte la rivoluzione di una mobilità più sostenibile:

Read More...