Territori

In dirittura d’arrivo il primo gas dei giacimenti Karish-Tanin

Il primo gas entro il primo trimestre del 2021. Il prossimo 26 novembre, invece, il taglio del nastro dell’unità galleggiante di produzione, stoccaggio e scarico di gas (Fpso) che servirà per lo sviluppo dei due giacimenti Energean Oil and Gas plc è sulla buona strada per fornire il primo gas dai suoi 2,4 trilioni di piedi cubi relativi allo sviluppo dei giacimenti offshore israeliani di Karish e Tanin entro il primo trimestre del 2021. Lo ha comunicato la stessa azienda

Read More...

Sostenibilità

L’Albania completa la prima asta per le rinnovabili

Tirana ha concluso la gara grazie al sostegno del Segretariato della Comunità dell’energia che insieme alla Bers e in collaborazione con Irena aveva pubblicato linee guida per aiutare i paesi a progettare e attuare processi di selezione competitiva per sostenere le rinnovabili. L’Albania ha completato con successo la prima asta di sostegno alle energie rinnovabili all’interno del programma europeo del Segretariato della Comunità dell’energia. Ad annunciarlo è stato lo stesso direttore del programma Janez Kopač. LA VITTORIA AL CONSORZIO CAPITANATO

Read More...

Scenari

Perché il petrolio Usa non ha cambiato le regole del gioco mondiale

Gli Stati Uniti sono il primo produttore mondiale ma l’Arabia Saudita ha ancora in mano il pallino dei prezzi Malgrado gli Stati Uniti abbiano stupito il mondo negli ultimi anni trasformandosi nel più grande produttore di petrolio al mondo e da paese importatore a paese esportatore, non si può ancora dire che abbia in mano il “dominio energetico” a livello globale. Appellativo che spetta invece all’Arabia Saudita. Perché? Perché nonostante produca ogni giorni meno greggio degli Usa ha la più

Read More...

Fact checking e fake news

Il Paese dei veti. Quando la politica sblocca, la magistratura blocca

Tutte le ultime novità su Tap nell’articolo di Annarita Digiorgio

Read More...

Efficienza energetica e innovazione, Sostenibilità

L’autoconsumo fotovoltaico entra in manovra

Un emendamento del M5s propone incentivi fino al 30% con un massimale di tremila euro per chi installerà impianti destinati alle utenze domestiche Ci sono anche misure di incentivazione per l’acquisto e l’installazione di sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici destinati alle utenze domestiche tra gli emendamenti alla manovra 2019. Lo hanno presentato i deputati pentastellati – prima firmataria Teresa Manzo e a seguire Faro, Adelizzi, Buompane, D’Incà, Donno, Flati, Gubitosa, Lorenzoni, Lovecchio, Misiti, Sodano, Trizzino

Read More...

Fact checking e fake news

Decreto Fer, appelli alle modifiche su geotermico e idroelettrico

Dopo l’Unione Geotermica italiana che ha inviato lettere di preoccupazione e richiesto incontri tecnici al Mise, ora è Assoidroelettrica a parlare di situazione “estremamente critica”. La bozza di Dm. Si moltiplicano gli appelli per la modifica del nuovo schema di decreto Fer 1 predisposto dal ministero dello Sviluppo economico. Dopo l’Unione Geotermica italiana che ha inviato lettere di preoccupazione e richiesto incontri tecnici al Mise, ora è Assoidroelettrica a parlare di situazione “estremamente critica” mentre solo qualche giorno fa era

Read More...

Energie del futuro

Nucleare: Tecnologia made in Italy nel reattore sperimentale a fusione

L’operazione è avvenuta in Giappone. L’annuncio è stato dato dall’Enea. Il primo plasma a partire dal 2020 È stato completato in Giappone l’assemblaggio del sistema magnetico toroidale del reattore sperimentale a fusione JT-60SA, ovvero il ‘cuore’ dell’impianto, grazie alla fornitura di 20 bobine altamente tecnologiche, 10 delle quali realizzate in Italia. L’annuncio è stato dato nel corso di un evento presso la sede dell’Enea a Roma, in cui è stato illustrato nel dettaglio il contributo tecnologico italiano a questa nuova

Read More...