I piani di General Motors per le batterie di nuova generazione

General Motors punta a ridurre il prezzo delle batterie sotto i 100 dollari per kilowattora entro il 2025.

Chevron firma un contratto di fornitura di GNL con il Giappone

Il Giappone ha detto che il GNL svolgerà un ruolo importante nel processo di transizione energetica del paese, che intende raggiungere la neutralità carbonica entro il 2050.

Ponte sullo Stretto, Forza Italia tira la giacchetta a Draghi

Forza Italia torna a chiedere la realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina, opera “strategica” per “rilanciare il Mezzogiorno”

Pnrr, ieri il vertice a Palazzo Chigi con Eni, Enel, Snam Terna e Stellantis

Oggi in programma il Cdm per lo scostamento di bilancio, domani il varo del Def e il 30 il Piano nazionale di ripresa e resilienza

Il petrolio offshore? Più ‘green’ di quanto si pensi. Report Energy Intelligence

Nelle regioni di produzione di petrolio tradizionali, le infrastrutture di produzione e di trasporto ben sviluppate aiutano a mantenere bassa l’impronta di carbonio dei pozzi offshore.

End of waste, Gava (MiTe): servono meno regole, ma chiare e univoche

“La prima direttrice sulla quale siamo impegnati è quella della semplificazione. Bisogna avere meno regole, ma chiare, di modo che tutti le possano seguire. Bisogna semplificare tutto il comparto, a partire dal tema dell’End of waste. Deve essere chiaro cosa è consentito e cosa no, ma, soprattutto, è necessario promuovere una uniformità di procedure tra tutte le amministrazioni: in queste differenze si annidano errori, lentezze e magari qualche furbizia. Per questa ragione dobbiamo lavorare per creare delle linee guida nazionali

Transizione ecologica, Italia Solare invia al MiTe e ad Arera il proprio position paper

Piena integrazione di risorse come fonti rinnovabili e accumuli, e loro abilitazione, assieme alla domanda, al mercato dei servizi. Rimozione di tutti gli ostacoli normativi e burocratici e garanzia di un sistema pienamente competitivo e un confronto con tutte le parti in causa

Camion zero emissioni: Industria e ambientalisti chiedono obiettivi vincolanti per infrastrutture

La richiesta comune dell’industria e delle ONG arriva prima della prevista revisione della direttiva europea sulle infrastrutture per i combustibili alternativi (AFID) quest’anno.

Chimica, assessori ER, Lombardia e Veneto scrivono a Mise e Mite

Dopo stop cracking Marghera la richiesta di un tavolo della chimica per affrontare le tematiche emerse

Giacometto (FI), Mozione unitaria su deposito nazionale scorie radioattive importante passo avanti

“Con la mozione di oggi rispetto all’individuazione del sito nazionale per lo smaltimento di materiale radioattivo, la Camera ha compiuto un passo avanti positivo che raccoglie più di una richiesta posta da Forza Italia. Trovo innanzitutto importante che il Governo si sia impegnato a definire tempi, modalità e certezza di risorse per i 19 depositi temporanei attualmente in esercizio, a cominciare dal sito Eurex di Saluggia in Piemonte. Di particolare rilievo sempre per la nostra Regione è la richiesta di

Gli investitori scommettono sul prezzo dell’uranio

Gli investitori pensano che l’energia nucleare – e quindi l’uranio – giocherà un ruolo importante nel processo di decarbonizzazione.

Perché i camion elettrici sono vicini

Secondo lo Stockholm Environment Institute, i camion elettrici saranno presto in grado di competere con quelli a gasolio grazie al progresso delle tecnologie per le batterie.

Carbone, quanto costa alla Cina il ban all’Australia

La Cina ha sospeso le importazioni di carbone termico e coke dall’Australia, con impatti notevoli sui prezzi per i consumatori.

Petrolio, peggiorano i conti dei paesi esportatori in Medio Oriente. Il report FMI

Il lancio del vaccino e l’aumento dei prezzi del petrolio supportano prospettive migliori. Intanto calano i prezzi di breakevens del greggio in molti paesi

Smart grid, arrivano 120 mln per progetti in regioni meno sviluppate

Tra le aziende proponenti ammesse al finanziamento e-distribuzione con il maggior numero di progetti, Sea, Impresa elettrica d’Anna e Bonaccorsi