Appuntamenti

Ambiente ed energia, ecco i lavori delle commissioni di Camera e Senato

Camera

Audizioni di Enea è Ispra, interrogazioni in commissione Ambiente è avvio dell’esame del Milleproroghe tra i lavori delle commissioni permanenti di Camera e Senato della settimana

Di seguito proponiamo gli appuntamenti più significativi delle Commissioni permanenti della Camera e del Senato nella settimana 24 Febbraio – 1 Marzo:

CAMERA:

VIII COMMISSIONE AMBIENTE, TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI

Martedì 25 Febbraio: AUDIZIONI INFORMALI: Audizioni, nell’ambito dello schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2017/2102, recante modifica della direttiva 2011/65/UE sulla restrizione dell’uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche, ai sensi dell’articolo 1, comma 1, della legge 4 ottobre 2019, n. 117, atto 146, di rappresentanti: dell’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile (ENEA); dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA)

INDAGINE CONOSCITIVA: Audizione, nell’ambito dell’esame della proposta di legge C. 1428 Pellicani recante “Modifiche e integrazioni alla legislazione speciale per la salvaguardia di Venezia e della sua laguna”: del Primo procuratore di San Marco, Carlo Alberto Tesserin; del Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico settentrionale di Venezia, Pino Musolino; del Comandante provinciale della Guardia di finanza, Generale di brigata Giovanni Avitabile

Mercoledì 26 Febbraio: INTERROGAZIONI: 5-02816 Muroni: svolgimento di una gara automobilistica all’interno del parco nazionale del Vesuvio; 5-03030 Grippa: Iniziative per il completamento delle bonifiche dei siti inquinati, con particolare riguardo a quelli ricadenti nella regione Abruzzo; 5-03405 Ferri: Accertamento di eventuali danni ambientali nel territorio del comune di Massa ad opera della “Ricicleria” e della ex discarica di Codupino

ATTI DEL GOVERNO: Schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 15 novembre 2017, n. 183, di attuazione della direttiva (UE) 2015/2193 relativa alla limitazione delle emissioni nell’atmosfera di taluni inquinanti originati da impianti di combustione medi, nonché per il riordino del quadro normativo degli stabilimenti che producono emissioni nell’atmosfera (seguito esame atto 138 – rel. D’Ippolito); Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2017/2102, recante modifica della direttiva 2011/65/UE sulla restrizione dell’uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche, ai sensi dell’articolo 1, comma 1, della legge 4 ottobre 2019, n. 117 (seguito esame atto 146 – rel. Zolezzi); Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2018/410, che modifica la direttiva 2003/87/CE per sostenere una riduzione delle emissioni più efficace sotto il profilo dei costi e promuovere investimenti a favore di basse emissioni di carbonio, nonché adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2017/2392 relativo alle attività di trasporto aereo e alla decisione (UE) 2015/1814, relativa all’istituzione e al funzionamento di una riserva stabilizzatrice del mercato (esame atto 156 – rel. Terzoni)

SENATO:

XIII COMMISSIONE TERRITORIO AMBIENTE E BENI AMBIENTALI

Martedì 25 Febbraio: PLENARIA: SEDE CONSULTIVA: ddl 1729 (d-l 162/2019 – “milleproroghe”) relatore:Comincini

SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO: Atto del Governo n.138 (limitazione emissioni di taluni inquinanti e riordino quadro normativo degli stabilimenti che producono emissioni nell’atmosfera) relatrice: Floridia; Atto del Governo n. 146 (Schema di decreto legislativo su attuazione direttiva (UE) 2017/2102 sulla restrizione dell’uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche) relatrice: Pavanelli

COMMISSIONI RIUNITE 3ª e 13ª: SEDE REFERENTE ddl 1491(ratifica ed esecuzione di alcuni Protocolli sulla responsabilità civile nel campo dell’energia nucleare) relatori: Ferrara (per la 3ª) e Mirabelli (per la 13ª)