skip to Main Content

Gli Italiani consumano sempre più gas. Tutti i dettagli

Boom dei consumi di gas nel mese di marzo 2018, a causa (anche) del maltempo

Crescono ancora i consumi di gas. Nel mese di marzo 2018, secondo i dati registrati sulla rete Snam, la richiesta è cresciuta del 27,4% rispetto a marzo 2017, per una domanda pari, in termini assoluti, di 7.970,5 milioni di standard metri cubi (Smc) contro i 6.255 milioni di Smc di marzo 2017. E’ quanto emerge da uno studio di Ref-E per Quotidiano Energia.

I NUMERI IN DETTAGLIO

A trainare la crescita sono i consumi di gas su reti di distribuzione, che sono risultati pari a 4.767 milioni di Smc (+1.647 milioni di Smc rispetto a marzo 2017 e solo -616 milioni di Smc rispetto a febbraio 2018). Crescono anche i consumi industriali 1.311,7 milioni di Smc (+40,9 milioni di Smc rispetto a marzo 2017) e quelli termoelettrici, che hanno fatto registrare un valore totale pari a 1.891,7 milioni di Smc (+27,5 milioni di Smc rispetto a marzo 2017).

PERCHE’ CRESCE LA DOMANDA

Sono cresciuti, a marzo 2018, i prelievi residenziali per il riscaldamento, visto le temperature anomale e il maltempo. Sul fronte industriale, invece, l’aumento è ascrivibile alla graduale ripresa dell’attività produttiva del paese.

E CRESCONO LE IMPORTAZIONI

Più alta è la domanda, più alte saranno ovviamnete le importazioni. L’Italia è quasi completamente dipendente dall’estero: nel mese di marzo, le importazioni di gas via gasdotto, sono aumentate del 17,2% rispetto a marzo 2017, a fronte di una produzione nazionale, invece, ch si è ridotta del 9,8% rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Gyc

live
Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore