skip to Main Content

Sostenibilità, Fratin (Mase): “La consapevolezza è il primo passo per la transizione”

“Oggi ci siamo resi conti che dobbiamo cooperare per aiutare il Pianeta su cui abitiamo e restituirlo alle nuove generazione non danneggiato. Il nostro dovere è trasmettere la conoscenza, la cultura della sostenibilità. La percezione del tema del cambiamento climatico oggi è alto, secondo le ultime stime tocca oltre il 50% degli italiani. La coscienza ambientale si sta diffondendo sempre più, bisognerebbe iniziare a trattare questi temi già nella scuola primaria, i primi anni delle medie”, ha affermato Gilberto Picchetto Fratin, Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, nel corso dell’evento “L’energia per l’Italia e l’Ue: le fonti e le regole del mercato energetico”, organizzato da Withub e dalla Fondazione Art. 49.

Uno degli obiettivi del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica è proprio diffondere, tra giovani e adulti, la consapevolezza dell’importanza della sostenibilità, facendo comprendere la necessità di trovare un equilibrio tra quello che la Terra ci ha donato e quello che usiamo. Il primo passo per la transizione energetica è la consapevolezza”, ha aggiunto Picchetto Fratin. (Energia Oltre – edl)

live

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.

Rispettiamo la tua privacy, non ti invieremo SPAM e non passiamo la tua email a Terzi

Back To Top