Scenari

Come sarà il mercato del petrolio 2018 secondo Aie

La grossa sfida per i produttori sono Iran e Venezuela e la necessità di contrastare forti aumenti dei prezzi e colmare il divario in termini di quantità e qualità del greggio Previsioni di crescita della domanda petrolifera in ribasso per il 2018. Colpa del rallentamento della domanda, previsto per il secondo semestre dell’anno, causato da prezzi più alti, ma anche delle incertezze legate a Iran e Venezuela. Sono le previsioni dell’Agenzia internazionale dell’Energia (Aie) contenute nel Bollettino mensile che si

Read More...

Territori

Shell-Unibas: i dettagli del concorso “The Royal Contest”

Alla base l’idea di impiegare una ipotetica disponibilità di royalties petrolifere per elaborare un progetto di sviluppo territoriale

Read More...

Scenari

Petrolio, come l’addio all’accordo sul nucleare di Trump influenzerà i prezzi

La decisione di Trump sull’Iran influenzerà il prezzo del greggio e cambierà nuovamente il mercato del petrolio. Parola di Claudio Descalzi

Read More...

Fact checking e fake news

S&P: La produzione delle Big Oil cresce malgrado i tagli di bilancio

L’analisi di Standards&Poors evidenzia come i timori di scarsi investimenti causati dai tagli aggressivi alla spesa effettuati a partire dal 2014 fossero infondati La produzione delle Big Oil sta ancora crescendo, nonostante i tagli agli investimenti. È quanto rivela un rapporto di Standards&Poors nel quale l’agenzia di rating evidenzia come i timori di scarsi investimenti causati dai tagli aggressivi alla spesa effettuati a partire dal 2014 fossero infondati. NONOSTANTE TAGLI CAPEX E RINVIO INVESTIMENTO NESSUN EFFETTO SU PRODUZIONE “Una delle

Read More...

Scenari

Cosa vuole fare l’Opec per mantenere stabile il mercato petrolifero

Le previsioni Opec sulla domanda mondiale 2018 sono in rialzo ma pesano le incognite di Iran e Venezuela ma anche dello shale oil Usa. Cosa dice il ministro russo Novak e quali sono le intenzioni dell’Arabia Saudita L’uscita degli Stati Uniti dagli accordi sul nucleare iraniano non preoccupa l’Opec per le possibili turbolenze sul mercato petrolifero mondiale. I paesi del cartello si sono già detti pronti, insieme ad altri produttori, a intervenire per alleviare le eventuali carenze che si dovessero

Read More...

Scenari

Cosa succederà ai prezzi del petrolio con le sanzioni all’Iran

Gli analisti e gli esperti di settore avvertono di tenersi pronti ma lasciano anche spiragli aperti. Nonostante i chiari segnali lanciati dal presidente Donald Trump nell’ultimo mese, la sua decisione di abbandonare l’accordo nucleare con l’Iran è riuscita a sconvolgere ancora una volta l’equilibrio mondiale. Il mercato, e la maggior parte dei paesi europei, non credeva che Washington avrebbe compiuto unilateralmente questo passo; invece, nonostante gli intensi sforzi europei per convincere Washington a desistere, il presidente degli Stati Uniti ha

Read More...

Scenari

Al petrolio e al gas del Mare del Nord serve forza lavoro. Ecco perché

È quanto emerge da un rapporto di Opito, un ente britannico che si occupa di lavoro e della Robert Gordon University Il Mare del Nord ha bisogno di forza lavoro, almeno 10.000 nuovi posti in aree emergenti come la robotica e la gestione dei dati entro il 2035. È quanto emerge da un rapporto di Opito, un ente britannico che si occupa di lavoro e competenze che insieme alla Robert Gordon University ha prodotto una review sul settore petrolifero e

Read More...