Sostenibilità

Messico: Prezzi energia giù del 40% con l’incremento delle rinnovabili

Nel 2017 il Messico ha generato il 21% dell’elettricità da fonti rinnovabili. I prezzi medi potrebbero scendere a 38 dollari/MWh nel 2024 dai 64 attuali secondo uno studio della confindustria locale I prezzi dell’elettricità in Messico potrebbero diminuire del 40% entro il 2024 grazie all’aumento delle rinnovabili. È quanto emerge da uno studio pubblicato dal Mexican Business Coordination Council (CEE), il più grande gruppo imprenditoriale del paese. NEL 2024 PREVISTO UN COSTO DI 38 DOLLARI AL MWH RISPETTO AI 64

Read More...

Fact checking e fake news

Il blocco degli oneri di sistema? Costa un miliardo di euro

Secondo Arera gli utenti lo recupereranno spalmato nell’arco di quattro trimestri, salvo congiunture positive. Girotto: Tenere a bada i conti della bolletta è un dovere politico nazionale Il percorso di recupero del mancato gettito derivante dal blocco degli oneri generali di sistema che Arera ha deciso per via dei forti aumenti dei prezzi delle commodities energetiche e pari a circa un miliardo di euro, sarà realizzato nell’arco di quattro trimestri. E’ quanto emerso dall’audizione del presidente di Arera, Stefano Besseghini

Read More...

Sostenibilità

Ecco perché il nuovo Dm Fer blocca lo sviluppo del mini-idro

Le associazioni Assimpidro, Elettricità Futura, Federidroelettrica e Utilitalia lanciano l’allarme sulla bozza del nuovo Decreto Fer

Read More...

Sostenibilità

Giappone: via libera al primo trasferimento di energia rinnovabili nel paese

L’elettricità in eccesso prodotta dall’isola di Kyushu è stata scambiata con l’isola di Honshu, segnalando un aumento della flessibilità della rete elettrica del paese finora eccessivamente regionalizzata Per la prima volta il Giappone ha scambiato le forniture di energia elettrica prodotta attraverso fonti rinnovabili in eccesso tra due regioni del paese. Il trasferimento di energia solare in eccesso dall’isola di Kyushu all’isola principale del Giappone, Honshu, segnala un aumento della flessibilità della rete elettrica del paese, finora eccessivamente regionalizzata, ciò

Read More...

Sostenibilità

Sugli incentivi alle rinnovabili la Ue prepara il cambio di passo

Del business delle rinnovabili e del suo sviluppo si è discusso nel corso all’evento ‘Presente e futuro delle energie rinnovabili in Italia’, organizzato a Milano da VectorCuatro (Gruppo Falck Renewables). Con gli imminenti cambiamenti nella normativa comunitaria sull’incentivazione delle fonti rinnovabili, l’Italia prevede entro la fine dell’anno la pubblicazione del nuovo decreto FER, che permetterà l’installazione di più di 6.000 MW di impianti nuovi o oggetto di rifacimento. Oltre ai nuovi sviluppi, con circa 20 GW da fonte fotovoltaica e

Read More...

Sostenibilità

Il mega-progetto solare Saudita è in stand-by

A distanza di pochi mesi dall’annuncio dell’accordo da 200 miliardi di dollari con la giapponese SoftBank Group il progetto è ancora lettera morta. Pronto un piano più “pratico” per le rinnovabili che verrà presentato in occasione della riunione del Public Investment Fund prevista per questo mese

Read More...

Energie del futuro

Tutto quello che non va nel decreto Fer targato 5Stelle

Si è tenuto martedì pomeriggio al Mise l’incontro sul decreto rinnovabili tra il Sottosegretario Davide Crippa e le associazioni di categoria. Girava infatti da settimane la bozza del decreto Fer del Governo Conte, che pare sarà definitivo entro metà ottobre. Ma dal primo lancio le associazioni ambientaliste e di categoria hanno immediatamente protestato: il decreto era identico a quello Calenda. Nonostante le dichiarazioni da campagna elettorale e oltre, di voler completamente rivoltare la bozza Fer precedente, che come per Ilva

Read More...